TFA Sostegno 2020: le prove slittano al 18 e al 19 maggio Nuove date per il TFA

 

Condividi

bandi-tfa-sostegno-2020

3 min di lettura

TFA Sostegno 2020: le prove slittano al 18 e al 19 maggio. A seguito dell’emergenza coronavirus 2020, le prove per il TFA sostegno 2020 sono state spostate a metà maggio. Questa è la decisione dell’attuale Ministra Azzolina che è stata prontamente comunicata tramite tutti i canali social ministeriali. I concorsi sostegno devono dunque fermarsi per un mese abbondante durante il quale, concorsisti e aspiranti al posto, possono far tesoro del tempo di studio.

Leggi anche: Coronavirus e concorsi pubblici: come sfruttare il tempo a tuo vantaggio?

Di seguito il calendario:

  • 18 maggio 2020: mattina, prove per la Scuola infanzia; pomeriggio, prove per la Scuola primaria.
    ​​​​
  • 19 maggio 2020: mattina, prove per la Scuola secondaria di I grado; pomeriggio, prove per la Scuola secondaria di II grado.

Attenzione: per partecipare alle selezioni TFA è necessario effettuare il pagamento per la prova selettiva entro la scadenza fissata dai bandi di concorso. Ciò che è stato prorogato e portato in avanti infatti è solo la data prevista per le prove e non quella per l’iscrizione alle selezioni!

Leggi la comunicazione ufficiale del MIUR 

TFA sostegno 2020: a cosa serve il TFA

Il TFA è un periodo di formazione teorico-pratico che viene attivato presso le principali Università italiane e che, una volta portato a termine, consente di ottenere l’abilitazione necessaria per partecipare ai nuovi concorsi scuola 2020 come posto su sostegno. In altri termini, con il TFA puoi diventare un insegnante di sostegno. Non solo potrai partecipare ai concorsi con le procedure dedicate al sostegno, ma potrai avere anche molte più chance di essere chiamato per le supplenze nelle scuole dato che – al 2020 – c’è una forte carenza di cattedre di sostegno.

posti a disposizione sono in totale 19.585 fra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado. I corsi si  concluderanno entro il 15 giugno 2021. È prevista una proroga per i corsi del ciclo 2018/2019, attualmente in corso, che si concluderanno a maggio 2020.

 

Come prepararsi?

Ti serve una mano per le prove?

Leggi: TFA sostegno 2020: perché al test sono così importanti le competenze linguistiche

Leggi: TFA Sostegno 2020: come affrontare il test preliminare

TFA sostegno 2020: il decreto

Anche il sito del MIUR parla del nuovo decreto firmato dalla Azzolina che autorizza gli Atenei a procedere con le selezioni. I posti a disposizione sono in totale 19.585 fra scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado. Le prove di accesso si terranno nei giorni 18 e 19 del prossimo mese di maggio. I corsi dovranno concludersi entro il mese di giugno 2021. Potranno accedere e frequentare i corsi anche tutti gli idonei, i vincitori di più procedure e chi ha sospeso la frequenza di precedenti percorsi.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it