Regione Veneto: concorsi per 50 posti amministrativi e tecnici. Anche per diplomati Posti per amministrativi, contabili e tecnici

 

Condividi

concorsi-regione-veneto-2021

2 min di lettura

Regione Veneto: concorsi banditi per un totale di 50 posti disponibili. I concorsi per diplomati e per laureati permetteranno alla Regione di garantire nuove assunzioni 2021. I bandi, già pubblicati sul sito web regionale da qualche giorno, sono stati pubblicati anche nella Gazzetta ufficiale del 23 luglio. I posti a concorso sono diversi: si cercano varie figure professionali, sia amministrative che tecniche (economiche e informatiche).

Regione Veneto: concorsi banditi

Ecco come sono suddivisi i 50 posti banditi:

Tutti i bandi scadono il 23/08/2021 alle ore 12:59.

Requisiti

Per partecipare ai bandi di concorso della Regione Veneto si richiede un titolo di studio d’istruzione di secondo grado (diploma). Per il profilo da specialista amministrativo, invece, si richiede un titolo di laurea magistrale in Giurisprudenza, Scienze Politiche.

Il candidato dovrà produrre la domanda di partecipazione al concorso esclusivamente tramite procedura telematica, presente nel sito https://regioneveneto.iscrizioneconcorsi.it.

Non verranno prese in considerazione domande trasmesse in forma diversa da quella telematica.

Regione Veneto: concorsi e come prepararsi

Collaboratore amministrativo

Specialista amministrativo

Istruttori tecnici

Istruttori informatici

Scarica i bandi di concorso

Per consultare i singoli bandi, clicca sul profilo che t’interessa.

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it