Prossimi concorsi Ministero della giustizia: attesi bandi per 3mila posti I concorsi al Ministero della giustizia previsti nel 2021

 

Condividi

prossimi-bandi-ministero-giustizia-2021

2 min di lettura

Tra i diversi punti disciplinati dalla legge di bilancio 2021 rientrano anche i nuovi concorsi al Ministero della giustizia che prenderanno presto il via. Le nuove assunzioni giustizia permetteranno infatti al Ministero di velocizzare e snellire gran parte del lavoro degli uffici giudiziari. Accanto agli ultimi concorsi già banditi, come ad esempio il concorso 150 funzionari giudiziari e il concorso 1000 operatori giudiziari, ne arriveranno dunque altri aperti soprattutto a diplomati. I prossimi concorsi giustizia per amministrativi sono attesi in Gazzetta ufficiale concorsi.

Prossimi concorsi Ministero della giustizia per amministrativi

La novità più rilevante è proprio l’assunzione di ben 3mila nuovi amministrativi. L’art. 1, co. 858, stabilisce infatti che per garantire la piena funzionalità degli uffici giudiziari e per far fronte alle gravi scoperture di organico, il Ministero della giustizia è autorizzato, per l’anno 2021, a indire concorsi pubblici per 3000 unità di personale amministrativo non dirigenziale da inquadrare nei ruoli dell’amministrazione giudiziaria, così ripartito:

  • 1.500 unità di Area II, posizione economica F1;
  • 1.200 unità di Area II, posizione economica F2;
  • 300 unità di Area III, posizione economica F1.

Le assunzioni saranno a tempo indeterminato e avranno decorrenza dal 1° gennaio 2023.

Nuove assunzioni per diplomati

Ben 2700 dei 3000 posti a concorso saranno per diplomati. Si tratterà, nella specie, di unità di personale da inquadrare in Area II che saranno, con tutta probabilità:

  • operatori;
  • assistenti.

I restanti 300 posti saranno invece dedicati ai laureati.

Quando esce il bando?

Le nuove assunzioni e, dunque,i nuovi concorsi pubblici devono partire necessariamente nel corso del 2021. E’ assai probabile che il Ministero della giustizia intenda suddividere le assunzioni – già approvate – con bandi separati (ad esempio pubblicandone uno per i laureati e più di uno per i diplomati). Per sapere se ci sono novità sui prossimi concorsi giustizia si può visitare il sito ufficiale del Ministero (pagina dedicata ai concorsi) oppure il nostro sito simoneconcorsi.it.

 

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it