Concorso in magistratura 2021: prove a metà luglio Arriva l'ok del Comitato tecnico scientifico

 

Condividi

concorso-magistratura-2020-date-prove-scritte

1 min di lettura

Concorso magistratura 2021 a luglio? Sul blog ufficiale del Ministero della giustizia è stato pubblicato un importante comunicato sul prossimo concorso in magistratura. Il bando, pubblicato nel 2019, potrebbe finalmente avere una data per lo svolgimento degli scritti, così come ripensati a seguito dell’emanazione del D.L. 44/2021. L’art. 11 del decreto si concentra infatti sulle modalità di svolgimento dell’esame. Si prevede, con il parere favorevole del Comitato tecnico scientifico (CTS) che le prove si possano svolgere giovedì 15 e venerdì 16 luglio contemporaneamente in sei sedi, dislocate in diverse regioni del Nord, del Centro e del Sud Italia.

Concorso in magistratura 2021 a luglio: il comunicato

Il diario delle prove scritte sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 28 maggio 2021, data nella quale saranno comunicate ufficialmente, oltre alle date di svolgimento delle prove scritte, le date per la consegna dei codici, nei tre giorni precedenti (dal 12 al 14 luglio).

Se l’iter procedurale sarà confermato, il prossimo 28 maggio i 13.281 candidati conosceranno le date e la sede presso la quale dovranno sostenere le prove concorsuali.

Leggi il comunicato web

Codici magistratura

Sono in preparazione le appendici gratuite di aggiornamento ai codici Maxi.

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it