Concorso Guardia forestale Sardegna: bando per 78 diplomati under 30 Le nuove assunzioni in Sardegna nel Corpo forestale

 

Condividi

concorso-guardia-forestale-sardegna

5 min di lettura

Nuovi concorsi Guardia forestale in arrivo. É appena arrivata in redazione la notizia di un nuovo concorso Regione Sardegna per l’assunzione di 78 unità di personale da inquadrare nell’Area A – Livello retributivo A1 – “Agente” del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Autonoma della Sardegna. Le assunzioni, tutte a tempo pieno e indeterminato, sono state anticipate dal Piano triennale del fabbisogno di personale 2021-2023.

Se non sai come prepararti al concorso Guardia forestale Regione Sardegna clicca QUI. Riceverai una nostra email con l’offerta editoriale che stiamo studiando per il tuo bando.

Guardia forestale: di cosa si occupa

Il Corpo forestale della Regione Sardegna ha ampliato notevolmente le proprie competenze, inizialmente indirizzate alla sola vigilanza su caccia, pesca, pascolo. A seguito delle novità legislative, la Guardia forestale della Regione Sardegna ha competenza su tutte le questioni ambientali, l’urbanistica, il paesaggio, i beni demaniali e quelli della salute pubblica, investendo, dunque, le competenze di vari assessorati.

Le risorse dovranno essere assegnate su tutto il territorio regionale in quanto la struttura è diffusa capillarmente ed opera attraverso 7 servizi territoriali, 82 stazioni forestali, 10 basi navali.

Recentemente, il CFVA è passato alle dirette dipendenze della Presidenza.

Chi può partecipare

Per partecipare al concorso Regione Sardegna si richiede:

  • un qualunque diploma di scuola secondaria di II grado;
  • un’età compresa tra i 18 e i 30 anni alla data di scadenza del termine per la
    presentazione della candidatura.

Se vuoi unirti alla community Concorsando/Simone, clicca qui per il gruppo Facebook dedicato a questo concorso. 

Come fare domanda

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata esclusivamente tramite
procedura telematica, a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso ed entro e non
oltre il 22 novembre 2021.

Per fare domanda, clicca qui.

Cosa prevede il concorso Guardia forestale Sardegna

Di seguito le fasi della procedura concorsuale:

● una prova scritta (art. 9);
● una prova orale – pratica (art. 10);
● l’accertamento dei requisiti psico-fisici (art. 12);
● la partecipazione dei candidati idonei ad un corso di formazione presso la Scuola forestale regionale o altro istituto pubblico con superamento degli esami tecnico – pratici che si svolgeranno presso la stessa scuola o istituto.

La prova scritta

La prova scritta prevede la risoluzione di 50 quesiti con risposta a scelta multipla volti a verificare le conoscenze afferenti alle seguenti materie:

● norme e principi fondamentali sull’ordinamento e sullo Statuto della Regione sarda;
● principi generali relativi alla “Istituzione del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Sarda” di cui alla L.R. n. 26 del 05.11.1985;
● elementi di diritto dell’ambiente e della tutela del paesaggio, con particolare riferimento a:
D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152:
– Parte prima;
– Capo I – Capo II del Titolo I Sezione I della Parte terza;
– Capo I del Titolo VI della Parte quarta.

D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42:
– Parte prima;
– Capo I – Capo II del titolo I della Parte Terza;
– art. 146 del Capo IV titolo I della Parte Terza;
● elementi di legislazione forestale, con particolare riferimento a:
– R.D.L. 30 dicembre 1923, n. 3267 Titoli I e II;
– R.D. 16 maggio 1926, n. 1126, Titolo I capi I e II, Titolo IV capo II paragrafo 1;
– D.Lgs. 3 aprile 2018, n. 34 (Testo unico in materia di foreste e filiere forestali);
– L.R. 27 aprile 2016, n. 8;
– Prescrizioni di massima e di polizia forestale approvate con Decreto dell’Assessore della Difesa dell’Ambiente n. 3022/3 del 31.03.2021;
● elementi di ecologia forestale e di selvicoltura generale e speciale, con particolare riferimento ai boschi della Sardegna;
● legislazione nazionale e regionale in materia di incendi boschivi e sulla protezione civile;
● procedura sanzionatoria amministrativa di cui alla L. 24 novembre 1981, n. 689;
● elementi di diritto e di procedura penale, con particolare riferimento alle norme concernenti l’attività di polizia giudiziaria (Codice Penale: Libro I; Libro II Titolo I,
VI, IX Bis, Libro III Titolo 1 art. 650-651; Codice Procedura penale: Parte II, libro V);
● elementi di normativa venatoria nazionale e regionale;
● elementi di normativa sulla pesca marittima e nelle acque interne

La prova orale

La prova orale – pratica verterà sulle materie della prova scritta o su alcune di esse, nonché:

● sul riconoscimento delle specie più comuni di flora e di fauna esistenti in Sardegna;
● sulle capacità di utilizzare il navigatore “Aree tutelate”, presente sul sito istituzionale “SardegnaGeoportale”
http://www.sardegnageoportale.it/webgis2/sardegnamappe/?map=aree_tutelate

Come prepararsi al concorso Guardia forestale

Se non sai come prepararti al concorso Guardia forestale Regione Sardegna clicca QUI oppure sulla copertina di seguito. Riceverai una nostra email con l’offerta editoriale che stiamo studiando per il tuo bando.

Scarica il bando di concorso Guardia forestale Sardegna

Bando Regione Sardegna pdf

 

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it