Tutti i concorsi scuola attesi: bandi per docenti, Dsga, dirigenti, personale ATA, TFA Tempi e modalità dei concorsi più attesi nel mondo della scuola

 

Condividi

concorso-scuola-2020-bandi-ds-dt-dsga-concorsi-scuola-attesi

4 min di lettura

Tutti i concorsi scuola attesi: bandi per docenti, Dsga, dirigenti, personale ATA, TFA. Nel panorama dei concorsi pubblici un’importanza a parte la riservano i concorsi scuola, ossia tutti i concorsi dedicati agli aspiranti docenti, dirigenti e personale di servizio. Dopo la pubblicazione dei bandi di concorso per docenti 2020 ancora aperti e in attesa dell’espletamento delle prove, ci stati schemi di parere, nuovi decreti e dichiarazioni formali sui nuovi concorsi scuola attesi e programmati. I concorsi al Ministero dell’istruzione sono tanti: proviamo a sintetizzarli nei prossimi paragrafi.

Vediamo i concorsi scuola attesi per i diversi ruoli da ricoprire nel mondo dell’istruzione.

Concorsi scuola attesi: il punto della situazione per i docenti

Concorso infanzia e primaria

Il Ministro Bianchi ha parlato dello sblocco del concorso ordinario partendo proprio dal bando primaria e infanzia. In particolare, si aspettano nelle prossime settimane i decreti che modificano i bandi di concorso pubblicati nel corso del 2020.

Concorso secondaria

Il concorso ordinario ha avuto uno sviluppo recente tramite la procedura dedicata alle classi di concorso STEM in discipline matematiche, tecniche e scientifiche che lamentavano le più alte carenze di docenti. Al momento, si presume che il concorso ordinario sarà sbloccato inizio 2022 subito dopo le prove della procedura dedicata alla scuola dell’infanzia e primaria.

Concorso straordinario

Anche il concorso straordinario secondaria per il ruolo ha avuto uno stop forzato a causa della pandemia. Tuttavia, il DL Sostegni bis ha previsto che la prova disciplinare dovrà concludersi entro dicembre 2021. Non si sanno ancora le modalità di svolgimento della prova che sarà poi accompagnata da una valutazione titoli.

Al contrario, non si sono avute più notizie della procedura abilitante.

Nuovo concorso per insegnanti di educazione motoria

A partire dall’anno scolastico 2022/2023 è introdotto l’insegnamento curricolare dell’educazione motoria nella scuola primaria nelle classi quarte e quinte da parte di docenti forniti di idoneo titolo e la correlata classe di concorso “Scienze motorie e sportive nella scuola primaria”. Si accede all’insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria a seguito del superamento di specifiche procedure concorsuali abilitanti che saranno disciplinate dal Ministero dell’istruzione con successivi decreti.
Il Ministero dell’istruzione è stato già autorizzato a bandire le procedure concorsuali per la copertura dei posti necessari.

Concorso Dsga: bando in arrivo

É arrivato qualche giorno fa il parere favorevole del CSPI (Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione) sul nuovo concorso Dsga in arrivo che dovrebbe essere bandito a breve. All’attenzione del Consiglio la bozza del decreto che farà da fondamenta al bando 2021 per i Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi della scuola. La bozza di decreto, che raccoglie una serie di informazioni utili a giocare d’anticipo sul bando Dsga, rappresenta una vera novità sui tempi da rispettare per le procedure concorsuali: si presume che il nuovo concorso sarà bandito a breve.

Ricordiamo che al concorso Dsga potranno accedere tutti coloro che siano in possesso di laurea magistrale in Giurisprudenza, Scienze politiche, sociali o amministrative, Economia e commercio.

Il concorso Dsga si svolgerà secondo una prova scritta e una prova orale, non essendo più prevista la prova preselettiva.

Concorso dirigente tecnico

Sono in arrivo anche i due concorsi per dirigente scolastico e tecnico. Ricordiamo che per il bando da dirigente tecnico potranno partecipare sia i dirigenti scolastici che il personale docente ed educativo delle istituzioni scolastiche statali con anzianità di almeno 10 anni e la conferma in ruolo.

Il bando per il concorso da dirigente tecnico è atteso entro dicembre 2021.

Il concorso, che sarà bandito per un numero di posti non ancora precisato, consisterà in due prove scritte e di una prova orale.

Selezioni Tfa: si punta al 2022

Si è conclusa ormai la selezione per i posti di specializzazione sul sostegno (ex Tfa) organizzata dai diversi Atenei italiani. L’anno prossimo si avrà una nuova stagione per il Tfa, già confermato per un ulteriore ciclo triennale. Da sempre il Ministero dell’istruzione fa notare, infatti, l’assoluta carenza di docenti di sostegno nelle scuole.

La selezione per il Tfa prevede una prova preselettiva, una prova scritta e una prova orale.

Personale Ata: tra i concorsi scuola attesi anche il bando nel 2024

I nuovi inserimenti di personale Ata, che seguono uno schema triennale, ci saranno nel 2024. L’ultimo bando di concorso Ata è stato pubblicato soltanto a inizio 2021 e dovranno passare, dunque, tre anni per i nuovi inserimenti in graduatoria.

Le selezioni del personale Ata si basano esclusivamente sui titoli: non sono previste prove da superare.

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it