Perché è importante l’ECDL – La Patente Europea del Computer Sempre più importante ai nostri giorni e nei concorsi pubblici

 

Nei concorsi pubblici e nel mondo del lavoro l’utilizzo delle apparecchiature informatiche e dei dispositivi elettronici diventa sempre più importante. Non a caso, nei diversi bandi di concorso che vengono pubblicati giorno dopo giorno, è presente l’approfondimento delle competenze informatiche. E’ molto importante non farsi cogliere impreparati ed abituarsi fin da subito ad utilizzare il computer sfruttando le potenzialità che offre il vostro più fidato alleato: Internet. Anche se lo studio dell’informatica ha subito importanti cambiamenti nel corso degli ultimi anni, avvicinandosi anche a chi è un po’ più in avanti con l’età, non dobbiamo dimenticare che si tratta di una materia particolarmente tecnica che bisogna capire passo dopo passo.

Cos’è l’ECDL

L’ECDL è un attestato che certifica il possesso delle competenze informatiche di base, verificate mediante il superamento di sette esami, il cui contenuto è definito a livello internazionale nel Syllabus.

Si tratta di un certificato cartaceo, sottoscritto dal Presidente di AICA e con il timbro di AICA, in cui sono riportati i dati anagrafici della persona che lo ha conseguito e un identificativo numerico (corrispondente alla sua Skills Card). Tale certificato, rilasciato a chi ha superato i sette esami previsti, non ha valore legale di titolo di studio, ma è un’attestazione delle competenze informatiche dimostrate mediante il superamento di questi esami.

 

ECDL: perché ottenerla

Proprio per essere al passo con i tempi e per diventare più competitivi nel mondo del lavoro, potrebbe essere molto utile conseguire l’ECDL (European Computer Driving Licence – Patente europea del computer), ossia una certificazione informatica che è in grado di agevolare gran parte del vostro lavoro.

Ciò soprattutto perché la certificazione ECDL:

  • agevola l’apprendimento delle materie informatiche;
  • attribuisce punteggio aggiuntivo in alcuni concorsi pubblici;
  • permette di raggiungere più facilmente una preparazione soddisfacente nei concorsi pubblici;
  • esonera, totalmente o parzialmente, l’esame di informatica all’università;
  • dà punteggio in più nel curriculum di lavoro.

 

ECDL: cosa sono la ECDL Base e la ECDL Full Standard

Ora esistono due diversi livelli di certificazione: la ECDL Base e la ECDL Full Standard.

Per conseguire la ECDL Base si dovranno sostenere quattro esami, ciascuno dedicato ad uno dei seguenti Moduli:

— Computer Essentials – Concetti di base del computer;

— On Line Essentials – Concetti di base della rete;

— Word Processing – Elaborazione testi;

— Spreadsheet – Foglio elettronico.

Per il conseguimento della ECDL Full Standard è necessario sostenere, oltre quelli previsti per la ECDL Base, altri tre esami su altrettanti Moduli:

— It Security – Sicurezza informatica;

— Presentation – Strumenti di presentazione;

— Online Collaboration – Collaborazione in Rete.

 

 

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti su questo articolo


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it