Da oggi in vigore la nuove legge sul libro: da 15 al 5% lo sconto massimo Entra in vigore la L. 15/2020

 

Condividi

2 min di lettura

Da oggi in vigore la nuove legge sul libro: passa al 5% lo sconto massimo. Entra in vigore da oggi infatti la L. 15/2020 contenente “Disposizioni per la promozione e il sostegno della lettura“. Nonostante l’emergenza coronavirus 2020 che sta attualmente tenendo impegnato il nostro Paese, entra in vigore l’attesissima legge sul libro che, tra l’altro, rivede anche la percentuale massima di sconto applicabile sulla compravendita di libri. Se cerchi info su come comprare libri online oppure su come comprare manuali con lo sconto o ancora, se cerchi sconti per libri, dovresti prima essere messo al corrente di questa novità.

Da oggi dunque tutti gli store online e tutte le librerie (quando riapriranno a seguito della cessata emergenza coronavirus) dovranno adeguarsi alla nuova normativa per l’editoria.

Nuova legge sul libro: come cambia lo sconto

Con la nuova legge sull’editoria, nelle librerie, negli store online e nella grande distribuzione, lo sconto ordinario massimo passa dal 15% al 5%. I punti vendita possono organizzare promozioni, una volta l’anno, con il limite di sconto del 15% mentre oggi le promozioni sono rimesse solo agli editori.

L’unica deroga era rappresentata dagli sconti che le case editrici possono proporre, su tutto il proprio catalogo o una parte, per un mese all’anno (tranne per il mese di dicembre): il massimo in questo caso è del 20%.

Per i libri scolastici rimane fermo il limite di sconto del 15%.

 

La Simone si è adeguata alle disposizioni di legge ed ha riportato tutti gli sconti applicati in precedenza alla soglia del 5%.

Visita lo store online aggiornato su simone.it

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it