La peggiore sentenza del 2019: the winner is …

 

Condividi

1 min di lettura

I Razzie Awards (dall’espressione inglese “to razz“, “prendere in giro”) sono i premi assegnati ai peggiori film in una cerimonia tenuta ogni anno a Los Angeles. Sono la versione scherzosa degli Oscar (https://twitter.com/razzieawards).

Se ci fossero i Razzie Awards del diritto il premio andrebbe a Corte cost. 221/2019, che ha riportato indietro di qualche decennio le lancette della tutela dei diritti fondamentali.

L’argomento è importantissimo e rilevante anche ai fini concorsuali.

 

Leggi la sentenza
 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it