Concorso 57 funzionari Ministero della salute: pubblicato il bando Nuovo concorso per funzionari

 

Condividi

concorso-ministero-salute-2020

2 min di lettura

Concorso Ministero della Salute: pubblicato bando da 57 posti per funzionari. Con un bando di concorso unico, il Ministero della salute ha avviato diversi concorsi pubblici per nuove assunzioni 2020. Le assunzioni, indirizzate a personale qualificato con titolo di laurea, permetteranno di ricoprire le carenze di organico attuali nella pianta dei funzionari. Il bando di concorso è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 23 giugno e sarà pubblicato a breve anche sul portale web del Ministero.

Vediamo nel dettaglio quali sono i posti disponibili e come fare domanda.

Articolo in aggiornamento. 

I posti a concorso

I 57 posti totali sono così suddivisi:

  • 2 unità funzionario della comunicazione (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 787);
  • 12 unità funzionario economico – finanziario di amministrazione (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 788);
  • 10 unità funzionario giuridico di amministrazione (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 789);
  • 6 unità funzionario informatico (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 790);
  • 11 unità di personale non dirigenziale con il profilo di ingegnere biomedico (codice concorso 791);
  • 5 unità funzionario dei servizi tecnici (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 792);
  • 2 unità funzionario per i rapporti internazionali (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 793);
  • 9 unità funzionario statistico (esperto in materie sanitarie) (codice concorso 794).

Concorso Ministero della Salute da funzionari: requisiti

Il concorso è aperto a laureati. Il titolo di laurea ammesso varia chiaramente in funzione della figura professionale per la quale si concorre. Per sapere il titolo di laurea ammesso per il profilo a cui intendi partecipare dobbiamo attendere la pubblicazione effettiva del bando sul sito web del Ministero della salute. Sono ammesse le lauree triennali.

Consulta l’indice dei profili disponibili sul sito Ministero della Salute per sapere i requisiti

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata all’8 luglio.

La domanda potrà essere presentata tramite il sito web www.concorsi.sanita.it

Le prove

Le prove del concorso consistono in due prove scritte e in una prova orale, che comprenderà anche l’accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle capacità informatiche dei candidati. Questo vale per tutti i profili banditi.

I concorsi prevedono una prova preselettiva che verterà su:

  • materie specifiche del singolo profilo;
  • logica (comune a tutti i profili);
  • inglese (comune a tutti i profili).

Manuale per il concorso 57 funzionari Ministero della salute

Clicca sulla copertina e ricevi l’email “Avvisami” quando il libro sarà disponibile.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it