Concorso INPS informatici 2020: pubblicato il primo bando da 165 posti. Aperto a triennali Nuovo concorso INPS per laureati

 

Condividi

concorso-inps-informatici-2020-bando

2 min di lettura

Concorso INPS 2020: pubblicato il primo bando per 165 informatici. Nuovo bando di concorso per laureati all’INPS, all’Istituto nazionale previdenza sociale. Il concorso è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 6 ottobre e, si presume, essere il primo dei nuovi concorsi INPS 2020 in arrivo. Delle nuove assunzioni per informatici ne avevamo già parlato in precedenza e finalmente è stato pubblicato per 165 posti di area C. Scarica il bando PDF del nuovo concorso INPS informatici 2020 a fine articolo.

Concorso INPS 2020 per informatici: requisiti

Per partecipare è richiesta una laurea triennale (L) in:

  • ingegneria dell’informazione (L8);
  • scienze e tecnologie fisiche (L30);
  • scienze e tecnologie informatiche (L31);
  • scienze matematiche (L35);
  • statistica (L41)

La domanda può essere presentata entro le ore 16.00 del 7 novembre sul sito www.inps.it tramite il proprio account SPID.

Concorso INPS Informatici: le prove

La procedura di concorso prevede due prove scritte e una prova orale. Inoltre, laddove il numero di domande presentate dovessero essere superiore a 2.500, è prevista una prova preselettiva che verterà su:

  • quiz di carattere psicoattitudinale
  • logica
  • lingua inglese
  • competenze informatiche
  • cultura generale

Il calendario delle prove sarà pubblicato – salvo rinvii – sul sito dell’INPS il 10 novembre 2020 e, comunque, almeno quindici giorni prima della data di inizio degli esami.

La prima prova scritta consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare la conoscenza delle seguenti materie:

  • architettura dei sistemi elaborativi e reti;
  • metodologie DevOps , agile;
  • Cloud Computing ;
  • ingegneria del software ;
  • intelligenza artificiale;
  • Blockchain;
  • data governance e DBMS;
  • data science

La seconda prova scritta consiste in una serie di quesiti a risposta multipla su:

  • reti di telecomunicazione;
  • sicurezza informatica;
  • metodologie di sviluppo e di gestione dei progetti;
  • organizzazione e la gestione nella fase di erogazione dei servizi informatici;
  • realizzazione di servizi su piattaforme Cloud

Nel bando non viene fatta menzione di un decentramento per le sedi d’esame.

Come prepararsi?

Il manuale specifico per questo concorso è in preparazione. Cliccando sulla copertina e poi su “Avvisami” potrai ricevere una comoda notifica quando il manuale sarà finalmente disponibile.

 

Scarica il bando INPS per informatici

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it