Concorso funzionari Roma Capitale – Bando per 60 laureati Concorso pubblico per Funzionario Economico-Finanziario

 

Condividi

Concorso 60 funzionari Roma Capitale

5 min di lettura

Concorso funzionari Roma Capitale, bando per 60 laureati per il profilo di funzionario economico-finanziario. Il Comune di Roma ha ufficializzato il 28 aprile 2023 tramite il sito, un nuovo bando che porterà all’assunzione di 60 posti nella professionalità di Funzionario Economico-Finanziario – Area dei Funzionari e dell’Elevata Qualificazione – Famiglia Economico-Amministrativa e Servizi di Supporto (Codice Concorso RC/FEC). 

Clicca qui per acquistare i libri specifici per il concorso 60 funzionari economico-finanziari
Sconto e spedizione gratuita

Concorso funzionari Roma Capitale: domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica, autenticandosi con SPID/CIE/CNE/eIDAS, mediante la compilazione del format di candidatura sul Portale “inPA”, disponibile a questo indirizzo internet, previa registrazione sullo stesso Portale. La domanda potrà essere presentata entro e non oltre il 29/05/2023 alle ore 23:59.

È prevista una tassa di partecipazione di 10,33€

ATTENZIONE: Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) intestato.

Concorso funzionari Comune di Roma: titolo di studio richiesto

essere in possesso di uno delle seguenti lauree:

  • Laure a Magistrale ex D.M. 270/20 04 nelle seguenti classi:
    LM 16 Finanza
    LM 31 Ingegneria Gestionale;
    LM 56 Scienze dell’Economia;
    LM 63 Scienze delle Pubbliche Amministrazioni
    LM 77 Scienze Economico Aziendali;
    LM 82 Scienze Statistiche;
    LM 83 Scienze Statistiche Attuariali e Finanziari
  • Laure e Specialistiche (LS) di cui al D.M. 509/99 e i Diplomi di Laurea vecchio ordinamento (DL) ad esse equiparate unicamente così come previsto dalla Tabella allega ta al Decreto Interministeriale 09.07.2009
  • Lauree di cui al D M. 270/04 appartenenti ad una delle seguenti Classi:
    L16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione;
    L18 Scienze dell’economia e della gesti o ne aziendale;
    L3 3 Scienze economiche;
    L41 Statistica;

Ritorna la formula classica dei concorsi

Il concorso 60 funzionari al comune di Roma è articolato secondo uno schema tradizionale tipico dei concorsi di qualche anno fa.
Si articola in particolare nelle seguenti prove:
  • una prova preselettiva con quiz a risposta multipla su logica e sulle materie giuridiche previste per la prova scritta.
ATTENZIONE: per la prova preselettiva è prevista la pubblicazione di una banca dati almeno 15 giorni prima delle date della prova.

Prova preselettiva e scritta

Se le domande di partecipazione dovessero risultare in numero superiore a 10 volte il numero dei posti messi a concorso, si procederà all’espletamento di una prova preselettiva, che si svolgerà mediante l’utilizzo di strumenti informatici e digitali, consistente in un test, da risolvere in 60 minuti, composto da n. 40 quesiti a risposta chiusa su scelta multipla.
Il test preselettivo avrà ad oggetto la verifica delle abilità logico-matematiche, numeriche e di ragionamento e/o la conoscenza delle materie previste per la prova scritta.

E’ prevista la pubblicazione della banca dati dei quesiti con almeno 15 giorni di anticipo rispetto alla data d’inizio dello svolgimento della prova preselettiva.

Ogni risposta sarà attribuito il seguente punteggio:
– Risposta esatta: +0,75 punti;
– Mancata risposta: 0 punti;
– Risposta errata: -0,25 punti.

Passano alla prova scritta i primi 480 candidati ovvero 8 volte i posti messi a concorso.
Materie delle prove:

• Diritto amministrativo, con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (L.241/1990 e ss.mm.ii);
• Nozioni di diritto civile: contratti, obbligazioni, diritti reali;
• Ordinamento degli enti locali (D.Lgs. n. 267/2000 e ss.mm.ii.);
• Ordinamento finanziario e contabile degli enti locali (D.Lgs. 267/2000 e 118/2011 ess.mm.ii.), principi contabili generali ed applicati;
• Testo unico sulle società partecipate dalle amministrazioni pubbliche (D.Lgs. 175/2016);
• Diritto tributario con particolare riguardo al sistema tributario degli Enti Locali, verifiche, recuperi, sgravi, rimborsi;
• Adempimenti fiscali e previdenziali degli Enti Locali;
• Ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento ai diritti e doveri e alle responsabilità dei pubblici dipendenti (D.Lgs. 165/2001 e ss.mm.ii. e CCNL Comparto Funzioni Locali);
• Normativa in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
• Nozioni in materia di appalti: codice degli Appalti;
• Nozioni sulla trasparenza, (D.Lgs. 33/2013), anticorruzione (L.190/2012 e ss.mm.ii.);
• Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio (D.Lgs. 118/2011) degli enti locali e dei loro organismi;
• Disciplina del nuovo saldo di finanza pubblica e pareggio di Bilancio;
• Il Sistema dei controlli interni nell’Ente Locale;
• Trattamento giuridico/economico del personale del comparto Funzioni Locali;
• Elementi in materia di trattamento dei dati personali e tutela della riservatezza (D.Lgs. n. 196/2003 e Regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR – Regolamento UE n. 679/2016);
• Forme di Finanziamento e di realizzazione degli investimenti.

ATTENZIONE:  per la prova scritta NON è prevista la pubblicazione della banca dati.

Per superare la prova scritta è necessario raggiungere una votazione di 21/30.

Prova orale

In ultimo una prova orale sulle materie oggetto della prova scritta, nonché sullo Statuto, Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi e Regolamento di Contabilità di Roma Capitale.

Durante la prova orale verrà accertata anche la conoscenza della lingua inglese e delle tecnologie informatiche.

 

Ricordiamo che per il Comune di Roma sono previsti anche molti altri concorsi, per migliaia di profili diversi: puoi leggere qui il nostro articolo “Concorsi Comune di Roma 2023, previsti bandi per duemila posti”

Manuale specifico per il concorso

xx

Bando del concorso

Scarica il bando del concorso

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it