Concorsi al Comune di Milano: nuovo bando da 78 posti Nuovi posti di lavoro per grafici, geometri ed esperti della comunicazione

 

Il Comune di Milano ha pubblicato un nuovo bando di concorso nell’ultima Gazzetta ufficiale n. 94 del 29 novembre 2019. I nuovi concorsi pubblici 2019 sono indirizzati a nuovo personale tecnico, in particolare grafici, geometri ed esperti nel campo della comunicazione. I nuovi bandi pubblicati dal Comune di Milano si aggiungono agli ultimi bandi di concorso pubblicati per l’assunzione di 201 posti da istruttore dei servizi amministrativi contabili. I nuovi concorsi pubblici sono per diplomati e laureati.

 

Concorso Comune di Milano: quali i profili richiesti

78 posti messi a concorso sono così suddivisi:

  • 72  posti   a   tempo   indeterminato   del   profilo professionale di istruttore dei servizi tecnici – geometra, categoria C, posizione economica 1;
  • 6 posti a tempo indeterminato del profilo  professionale  di istruttore dei servizi tecnici – grafico e  comunicazione,  categoria C, posizione economica 1.

 

Concorso Comune di Milano: requisiti

I requisiti richiesti per partecipare a questi nuovi concorsi pubblici al Comune di Milano sono diversi a seconda del profilo per il quale si concorre. Per partecipare alla selezione di 72 geometri è richiesta la laurea in Architettura oppure in Ingegneria civile/edile o affini; per la selezione di 6 grafici ed esperti in comunicazione, è sufficiente il diploma di maturità tecnica ad indirizzo grafico pubblicitario. Le domande di partecipazione potranno essere inviate entro l’11 dicembre 2019 tramite la procedura telematica presente sul sito web del Comune di Milano.

Per partecipare, infine, occorre effettuare il pagamento della tassa di concorso di 3,90 .

 

Concorso Comune di Milano: prove

Nel caso in cui dovesse pervenire un elevato numero di domande di partecipazione, si terrà una prova preselettiva che verterà – per entrambi i profili – sulle capacità logico-matematiche, numeriche e di ragionamento e/o le materie previste dal bando di concorso.

Per il programma integrale delle materie si rimanda ai due diversi bandi di concorso:

 

 

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti su questo articolo


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it