Concorso Commissario Polizia 2021: bando da 130 posti. Cambiano i requisiti Nuovo concorso commissari per laureati

 

Condividi

concorso-130-commissario-polizia-2021

3 min di lettura

Sul sito web della Polizia di Stato è stato pubblicato il nuovo bando di concorso Commissario 2021 per 130 posti. Il nuovo bando di concorso Commissario Polizia 2021 che sta per essere pubblicato in Gazzetta ufficiale concorsi permette di avviarsi alla carriera di funzionario di Polizia di Stato rispettando i precisi requisiti indicati dal bando. Questo bando non sarà l’ultimo dei concorsi in Polizia e anzi ne sono previsti altri nel corso dei prossimi mesi.

Se vuoi sapere il limite di età per questo concorso oppure quali sono gli step da seguire per uno dei concorsi Forze armate 2021 più richiesti, continua a leggere l’articolo.

Concorso Commissario Polizia 2021: requisiti

Per partecipare al nuovo bando di concorso in Polizia è necessario aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver compiuto il trentesimo anno di età. È inoltre richiesto un titolo di laurea in una delle seguenti classi:

  • lauree magistrali o specialistiche a contenuto giuridico tra cui magistrale in giurisprudenza (LMG/01);
  • classe delle lauree specialistiche in teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S) e classe delle lauree specialistiche in giurisprudenza (22/S) a condizione, però, che almeno due terzi dei CFU siano di categoria IUS (dunque materie giuridiche).

Le domande di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 00.00 del 31 marzo 2021 alle ore 23.59 del 29 aprile 2021, utilizzando esclusivamente la procedura informatica disponibile all’indirizzo https://concorsionline.poliziadistato.it (cliccando sull’icona “Concorso pubblico”).

Concorso Commissari 2021: prove

Il concorso si articola nelle seguenti fasi:

  • prova preselettiva
  • accertamento dell’efficienza fisica;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prove scritte;
  • valutazione dei titoli dei candidati;
  • prova orale.

La prova preselettiva consiste nel rispondere esattamente a un questionario, articolato in domande con risposta a scelta multipla, sulle seguenti materie: diritto penale, diritto processuale penale, diritto civile, diritto costituzionale, diritto amministrativo.

Le due prove scritte saranno così composte:

  • la prima su diritto costituzionale congiuntamente o disgiuntamente al diritto amministrativo, con eventuale riferimento alla legislazione speciale in materia pubblica sicurezza;
  • la seconda sul diritto penale congiuntamente o disgiuntamente al diritto processuale penale.

Le prove fisiche invece, consisteranno in una corsa di 1000 metri, nel salto in alto e in una serie di piegamenti sulle braccia con paramtri diversi sia per uomini che per donne.

Scarica il bando di concorso Commissari

Come prepararsi al concorso Commissari 2021

Se ti interessa prepararti per questo concorso, ricorda che è in preparazione il nostro manuale specifico che potrai ordinare online o in libreria. Clicca sulla copertina qui di seguito e poi su “Avvisami” per ricevere una comoda notifica email non appena il manuale sarà disponibile.

Unisciti al gruppo Facebook Concorsando/Simone di preparazione al concorso 130 Commissari in Polizia di Stato

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it