Concorso ASL Roma 1: bando per 326 collaboratori amministrativi laureati. Sì triennali Nuovo maxi concorso ASL Roma 1

 

Condividi

2 min di lettura

Bando di concorso ASL Roma 1 per 326 collaboratori amministrativi laureati. Sì triennali. Nella Gazzetta ufficiale del 29 maggio è stato pubblicato un nuovo bando di concorso per collaboratori amministrativi. In particolare, l’ASL Roma 1 cerca e assume 326 collaboratori amministrativi professionali di cat. D da smistare in diverse strutture sanitarie locali. Di seguito requisiti concorso ASL Roma 1 e prove da superare per partecipare e vincere il posto di lavoro messo a bando. Vediamo i dettagli di uno dei più attesi concorsi per amministrativi. A fine articolo puoi scaricare il bando pdf.

Concorso ASL Roma 1: requisiti

Possono partecipare i laureati che siano in possesso di uno tra i seguenti titoli di studio:

  • Diploma di laurea (DL) in Giurisprudenza o in Economia e Commercio o in Scienze Politiche, Sociologia o Diploma di laurea equipollente, ovvero Laurea Specialistica, conseguita ai sensi del DM 509/1999, ovvero Laurea Magistrale, conseguita ai sensi del DM 270/2004, equiparate ai Diplomi di laurea del vecchio ordinamento sopra indicati.
  • Laurea di Primo Livello (triennale) appartenente alle seguenti classi: Classe di laurea 2 ex DM 509/1999 o L-14 ex DM 270/2004 (Scienze dei Servizi Giuridici); Classe di laurea 15 ex DM 509/1999 o L-36 ex DM 270/2004 (Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali); Classe di laurea 17 ex DM 509/1999 o L-18 ex DM 270/2004 (Scienza dell’Economia e della Gestione Aziendale); Classe di laurea 19 ex DM 509/1999 o L-16 ex DM 270/2004 (Scienza dell’Amministrazione e dell’Organizzazione); Classe di laurea 28 ex DM 509/1999 o L-33 ex DM 270/2004 (Scienze Economiche); Classe di laurea 31 ex DM 509/1999 o L-14 ex DM 270/2004 (Scienze Giuridiche); Classe di laurea 36 ex DM 509/1999 o L-40 ex DM 270/2004 (Scienze Sociologiche).

La domanda deve di ammissione alla presente procedura dovrà essere presentata esclusivamente online entro il 29 giugno.

Le prove

La commissione esaminatrice disporrà complessivamente di 100 punti, così ripartiti:
a. 30 punti per i titoli
b. 70 punti per le prove di esame

Le prove consistono in una prova scritta, una pratica e una orale. Saranno precedute da una preselezione che si terrà nel caso in cui il numero delle domande presentate dovesse essere troppo elevato.

Concorso ASL Roma 1: valutazione titoli

I punti per la valutazione dei titoli sono ripartiti tra:
a) Titoli di carriera;
b) Titoli accademici e di studio;
c) Pubblicazioni e titoli scientifici;
d) Curriculum formativo e professionale

Come preparare il Concorso ASL Roma

 

Scarica il bando ASL Roma 1

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it