Concorso ARPAL Puglia: bando da 948 posti per diplomati e laureati Posti a tempo indeterminato

 

Condividi

Concorso ARPAL Puglia

2 min di lettura

Concorso ARPAL Puglia: bando da 948 posti per diplomati e laureati. In Gazzetta ufficiale è stato pubblicato un bando di concorso ARPAL per nuove assunzioni a tempo indeterminato in Puglia. Le assunzioni riguarderanno sia diplomati che laureati e ricopriranno tanti profili professionali diversi. Di seguito i dettagli di uno dei concorsi in Puglia più attesi del momento.

Concorso ARPAL Posti per diplomati – Cat. C

Di seguito i posti per diplomati:

  • 578 posti da istruttore del mercato del lavoro (LINK);
  • 26 posti da istruttore amministrativo (LINK);
  • 20 posti da tecnico informatico (LINK);
  • 20 posti da tecnico informatico statistico (LINK);
  • 8 posti da istruttore contabile (LINK).

Concorso ARPAL Posti per laureati – Cat. D

Di seguito i posti per laureati:

  • 178 posti da specialista in mercato e servizi per il lavoro (LINK);
  • 14 posti da specialista in rapporto con i media (LINK);
  • 16 posti da analista del mercato del lavoro – esperto in valutazione delle performance (LINK);
  • 16 posti da specialista informatico (LINK);
  • 14 posti esperto service designer (LINK);
  • 16 posti da specialista informatico statistico (LINK);
  • 2 posti da istruttore direttivo contabile (LINK);
  • 16 posti da specialista nella comunicazione (LINK);
  • 8 posti da istruttore dei servizi amministrativi (LINK).
  • 16 posti da esperto in valutazione delle performance ed in valutazione e analisi delle politiche pubbliche (LINK).

Concorso ARPAL Puglia: requisiti

Per partecipare al nuovo concorso Arpal Puglia è necessario essere in possesso dei requisiti richiesti dai bandi di concorso. Chiaramente i requisiti sono diversi a seconda dei profili per diplomati e per laureati. Da un primo esame dei bandi di concorso per laureati, risulta che siano ammesse tutte le lauree almeno triennali. Si ritengono sufficienti infatti:
  • laurea di primo livello (DM 270/04) o laurea triennale (DM 509/99); oppure
  • diploma di laurea vecchio ordinamento (previgente al DM 509/99); oppure
  • laurea specialistica (DM 509/99); oppure
  • laurea magistrale (DM 270/04).

E’ inoltre necessario aver effettuato il pagamento della tassa di concorso di 10,00 euro tramite il sistema Rupar Puglia.

Come fare domanda

La domanda di partecipazione ai concorsi potrà essere presentata tramite sul sito ARPAL Puglia, sezione Amministrazione trasparente > Bandi di concorso.

Il termine di presentazione delle domande è di 30 giorni a partire da oggi. Il sito Arpal Puglia sta pubblicando i bandi di concorso nella sezione apposita.

Come prepararsi?

Di seguito il manuale per il concorso.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it