Concorsi da infermiere 2020: bando da 35 posti in Lombardia L'Azienda socio-sanitaria territoriale della Valtellina e dell’Alto Lario di Sondrio cerca infermieri

 

Condividi

concorsi-pubblici-infermiere-2020-asl

1 min di lettura

Concorsi da infermiere: bando da 35 posti in Lombardia. Nella Gazzetta ufficiale dell’11 settembre è stato pubblicato un bando di concorso per nuove assunzioni 2020 infermieri. Le trentacinque nuove unità saranno assegnate tra l’Azienda socio-sanitaria territoriale della Valtellina e dell’Alto Lario di Sondrio. Nuovi concorsi infermiere 2020 in Lombardia: i dettagli.

Concorsi infermieri 2020 in Lombardia: requisiti

Così come in tutti i concorsi infermiere 2020, si richiede come titolo di studio una laurea in Infermieristica – Classe L/SNT01 – Lauree delle Professioni sanitarie Infermieristiche e Professione sanitaria ostetrica, ovvero diploma universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D. Lgs 30.12.1992, n. 502 e s.m.i., ovvero altri diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni (D.M. 27 luglio 2000), al Diploma Universitario, ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici concorsi.  Si richiede, inoltre, l’iscrizione al relativo albo professionale.
Per conoscere le materie specifiche del concorso, occorre attendere la pubblicazione del bando anche sul sito web ASL.

Come prepararsi

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it