12 Praticanti Avvocati al Comune di Napoli Prorogato al 20 dicembre 2017 il termine per presentare la domanda di partecipazione

 

Condividi

1 min di lettura
L’Avvocatura Municipale di Napoli seleziona 12 praticanti avvocati, che potranno svolgere parte della pratica forense presso questa prestigiosa Istituzione.
Possono partecipare i laureati in giurisprudenza di età non superiore a 30 anni che abbiano conseguito un voto finale di laurea non inferiore a 90/110.
La domanda di partecipazione, redatta secondo il modello allegato al bando, va inviata esclusivamente per posta elettronica, all’indirizzo: avvocato.generale@comune.napoli.it, entro e non oltre il 20/12/2017, (termine prorogato con apposito avviso). 
 
Alla domanda andrà allegato curriculum del candidato, e nella stessa andrà indicata la materia di interesse (diritto civile, amministrativo, penale).
 
Il tirocinio forense presso l’Avvocatura Municipale avrà una durata non superiore a dodici mesi.
 
Nel corso della pratica forense, potranno essere svolte, in aggiunta alle ore di pratica, attività di studio ed aggiornamento, anche finalizzate allo svolgimento dell’esame di abilitazione all’esercizio della professione forense, secondo modalità che verranno successivamente comunicate.
 
La pratica forense presso l’Avvocatura Municipale non prevede alcun compenso, neppure a titolo di rimborso spese e non consente l’instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato.
 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it