Concorso Agenzia delle Dogane: bando per 20 assistenti doganali Assistenti doganali per la Direzione Interregionale per la Liguria, il Piemonte e la Valle d'Aosta - sedi di Genova

 

Condividi

2 min di lettura

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha indetto, in data 13 agosto, un concorso pubblico per titoli ed esami, a complessivi venti posti di assistente doganale da inquadrare nella seconda area, fascia retributiva F3, nel profilo professionale. I nuovi assunti saranno da assegnare agli uffici della Direzione Interregionale per la Liguria, il Piemonte e la Valle d’Aosta – sedi di Genova. Il bando è stato pubblicato sul sito internet dell’ente assieme ad una scheda esplicativa su come presentare la domanda online.

Concorso Agenzia delle Dogane 2019: requisiti

Per partecipare al concorso è richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado assieme ai classici requisiti richiesti per partecipare a un concorso pubblico. La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica tramite la piattaforma adm.software-ales.it. entro il 13 settembre. Maggiori informazioni sulle modalità di presentazione della domanda sono reperibili sul bando di concorso.

Concorso Agenzia delle Dogane 2019: prove

La procedura di selezione consiste nelle seguenti prove: a) una prova preselettiva eventuale; b) una prova scritta; c) una prova orale. La prova preselettiva si svolgerà qualora il numero delle domande di partecipazione sia pari o superiore a 100 e verterà sulla conoscenza delle capacità matematiche, logiche e deduttive. Seguirà poi una prova scritta consistente nella compilazione di un questionario a risposta multipla volto ad accertare le conoscenze del candidato nelle materie di seguito elencate:

  • elementi di diritto tributario;
  • elementi di diritto civile e commerciale;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • normativa in materia di dogane e accise.

Infine, la prova orale verterà, oltre che sulle materie oggetto della prova scritta, anche su argomenti inerenti i fini istituzionali, le attribuzioni, gli organi e le attività dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Dal momento che il programma previsto dal bando per la prova preselettiva risulta essere identico a quello previsto dal concorso gemello per funzionari doganali, si consiglia lo studio del volume Concorsi Funzionari Agenzia Dogane e Monopoli – La prova preselettiva.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it