Concorsi in Sicilia: pubblicati i bandi per 1253 posti per terza media, laureati e diplomati Le nuove assunzioni in Sicilia per diversi profili

 

Condividi

regione-sicilia-lavoro-concorsi

4 min di lettura

Speciale Concorsi in Sicilia: oggi bandi per 1253 posti per candidati con terza media, laureati e diplomati. Pubblicati sul sito web della Regione Sicilia i bandi di concorso per diplomati e laureati. Dopo anni, la Regione sblocca le assunzioni per il ricambio generazionale e per il Pnrr. Sono previsti posti di lavoro a tempo indeterminato nel Corpo della guardia forestale, nei Centri per impiego e presso la Giunta regionale. I concorsi 2021 in Sicilia sono diversi e prevedono un totale di 1253 assunzioni sia per laureati, che per diplomati. Ci sono anche posti dedicati a candidati con terza media.

Per tutti i concorsi si può fare domanda fino al 28 gennaio 2022.

Nuovi Concorsi in Sicilia: quali i bandi

Concorso Centri per l’impiego Sicilia: 1.024 posti

Di questo concorso, in verità, se ne parla già da qualche tempo e l’assessore al personale della Regione Sicilia, Antonio Scavone, ne ha appena annunciato lo sblocco dopo due anni di malcontenti. Come riportato anche in un articolo del Giornale di Sicilia, il concorso è indirizzato a diplomati e laureati da inserire nei centri per l’impiego della Regione. In Sicilia concorsi così corposi non erano organizzati da anni.

I 1024 posti totali saranno così suddivisi:

  • 537 di fascia alta (cat. D) per laureati;
  • 487 di fascia media (cat. C) per diplomati.

In particolare:

Categoria D

  • 119 specialisti amministrativi contabili
  • 344 specialisti del mercato e dei servizi del lavoro
  • 37 specialisti informatici e statistici
  • 37 analisti del mercato del lavoro

Per questi profili è prevista una prova preselettiva per titoli finalizzata a individuare in numero di candidati, pari a 5 volte quelli messi a concorso, che sosterranno la successiva prova scritta , consistente nella somministrazione di 60 quesiti nelle materie di esame.

Categoria C

  • 176 istruttori amministrativi contabili
  • 311 istruttori operatori del mercato del lavoro

Per questa categoria è prevista una sola prova scritta, consistente nella somministrazione di 60 quesiti nelle materie di esame. Per i soli candidati che avranno superato la prova si procederà alla valutazione dei titoli di studio legalmente riconosciuti e dei titoli di servizio.

Concorso Corpo Forestale Sicilia: 46 posti (elevabili a 600)

Saranno assunti, intanto, 46 agenti (categoria B1, terza media) a tempo pieno e indeterminato. Il bando sarà pubblicato sulla Gurs il 29 dicembre 2021.

Le selezioni saranno espletate entro la primavera 2022: è prevista una prova scritta e l’accertamento della idoneità psico-fisica e attitudinale al servizio; i candidati idonei parteciperanno poi a un corso di formazione professionale della durata di tre mesi con esame teorico-pratico finale.

Sarà così stilata una graduatoria di idoneità, valida per tre anni, alla quale il Corpo nel prossimo quinquennio potrà attingere per scorrimento per la copertura delle altre unità tra gli attuali 600 vuoti di organico.

Concorso 100 posti per la Regione Sicilia: laureati

L’amministrazione regionale – come previsto da piano del fabbisogno approvato dalla Giunta a fine 2018 – prevede l’assunzione a tempo pieno e determinato di 100 unità di personale, da inquadrare nei profili di categoria D:

  • 18 funzionari economici-finanziari
  • 22 funzionari amministrativi
  • 24 funzionari tecnici (tutela e valorizzazione delle risorse ambientali, sviluppo produttivo e promozione del territorio, pianificazione e assetto territoriale)
  • 11 funzionari sistemi informativi e tecnologie
  • 8 avvocati
  • 5 funzionari per il  controllo di gestione
  • 12 funzionari tecnici (tutela e sviluppo del territorio e sviluppo rurale).

Concorso 83 figure di esperti per il Pnrr

Il piano dei fabbisogni prevede l’inserimento di svariate figure professionali per un totale di 83 esperti da impiegare nella gestione dei fondi del Recovery Plan.  L’attività degli esperti è finalizzata al supporto delle procedure complesse di competenza degli enti territoriali nei vari ambiti in misura pari al 68 per cento del numero degli esperti assegnati alla Regione Sicilia e che richiedono il coinvolgimento dell’amministrazione regionale. L’attività verrà svolta con l’istituzione di task force e sportelli di consultazione e supporto.

Concorsi in Sicilia: come fare domanda

Le domande di ammissione al concorso possono essere presentate entro il 28 gennaio tramite il portale Step One 2019.

Scarica i bandi di concorso Sicilia pdf

Scarica il bando per 487 diplomati

Scarica il bando per 537 laureati

Scarica il bando per 46 Agenti forestali

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it