Concorso 510 funzionari amministrativi tributari, ancora un rinvio Bisogna ancora attendere per conoscere la data della della prova oggettiva attitudinale

 

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato, suo suo sito, un avviso con cui comunica che il diario e la sede d’esame per lo svolgimento della prova oggettiva attitudinale del concorso della selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di complessive 510 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria, saranno pubblicati il 29 marzo 2019 nel sito internet dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it.

Ricordiamo che la prova oggettiva attitudinale consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta.
La prova è valutata in trentesimi.
Sono ammessi alla prova oggettiva tecnico-professionale i candidati che riportano il punteggio di almeno 24/30 e rientrano in graduatoria nel limite massimo di cinque volte il numero dei posti per i quali concorrono. I candidati che si collocano a parità di punteggio nell’ultimo posto utile in graduatoria sono comunque ammessi alla prova oggettiva tecnico-professionale.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti su questo articolo


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it