Concorso scuola 2020: ecco la bozza di decreto. Bandi autorizzati Arriva l'ok anche nel decreto scuola

 

Condividi

3 min di lettura

Concorso scuola 2020: ecco la bozza di decreto. Bandi autorizzati. A stabilirlo è la bozza del nuovo decreto scuola che stabilisce le nuove modalità di svolgimento per gli esami di Stato per l’anno scolastico 2019/2020. Tra le diverse misure indicate nel provvedimento rientra anche uno specifico comma dedicato al nuovo  concorso scuola 2020 che sta per essere bandito. Per verità, come già anticipato ieri in un altro articolo, i bandi attesi sono ben 4. Il decreto dovrebbe essere pubblicato a stretto giro in Gazzetta Ufficiale. Cosa dice il nuovo decreto scuola 2020?

Leggi anche: Nuovo concorso scuola 2020: si va avanti dopo l’incontro con i sindacati. Bandi entro fine aprile 

Concorso scuola 2020: cosa dice il decreto

Riportiamo di seguito solo la statuizione relativa ai concorsi pubblici.

L’art. 3 della bozza così stabilisce:

(Misure urgenti per la tempestiva adozione dei provvedimenti del Ministero dell’istruzione)

1. A decorrere dal giorno successivo all’entrata in vigore del presente decreto e fino al perdurare della vigenza dello stato di emergenza deliberato dal Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, il Ministro dell’istruzione non ha l’obbligo di sottoporre al Consiglio superiore della pubblica istruzione-CSPI, per il prescritto parere, gli atti di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 30 giugno 1999, n. 233. I provvedimenti di cui al precedente periodo vengono comunque trasmessi al CSPI precedentemente alla loro adozione.

2. Si prescinde dal parere del CSPI per i provvedimenti trasmessi, ai sensi dell’articolo 2 del citato decreto legislativo, a decorrere dalla deliberazione dello stato di emergenza.

3. Allo scopo di garantire la continuità delle funzioni del CSPI e delle procedure amministrative sottoposte al parere del suddetto organo consultivo, in considerazione del protrarsi dell’emergenza epidemiologica COVID 19, la componente elettiva del CSPI è
prorogata al 31 agosto 2021, in deroga alle disposizioni di cui al decreto legislativo 30 giugno 1999, n. 233.

4. Al fine di garantire l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021, fermi restando i limiti e le restrizioni circa lo svolgimento delle prove concorsuali, durante lo stato di emergenza, il Ministero dell’istruzione può bandire le procedure di concorso per il personale docente ed educativo per le quali possegga le necessarie autorizzazioni.

Devi prepararti?

Dal momento che hai ancora un bel po’ di tempo per prepararti alle prove, puoi iniziare a studiare insieme a noi.

Ordinario

Straordinario

Infanzia e primaria

Se hai bisogno di risorse gratis…

…ricorda che è stata inaugurata una sezione del sito per il nuovo progetto #iorestoacasa in cui troverai tanti quiz gratis e subito disponibili per essere scaricati. Inizia ad esercitarti anche tu.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it