Concorso Regione Sicilia: in arrivo 1.340 assunzioni Posti di lavoro per diplomati e laureati

 

Condividi

nuove-assunzioni-sicilia-bandoo-concorso

1 min di lettura

Concorso Regione Sicilia: in arrivo 1.340 assunzioni. Si hanno finalmente notizie di nuove assunzioni in Sicilia e, precisamente, presso i Centri per l’impiego regionali. La giunta regionale sta per dare il via a due nuovi concorsi per diplomati e laureati che prenderanno il via – presumibilmente – entro la fine dell’anno (salvo rinvii Covid-19). La Regione Sicilia cerca ben 1340 nuove unità di personale da inserire per potenziare il collocamento e le politiche attive del lavoro e lo fa sapere tramite l’ufficio di Dirigenza generale della Funzione pubblica e il Presidente di Regione, Nello Musumeci. Gli avvisi pubblici andranno in Giunta già la prossima settimana. Vediamo quali sono i dettagli sulle nuove assunzioni.

Concorso Regione Sicilia: le nuove assunzioni

Ciò che si sa al momento è che le nuove assunzioni 2020 e i nuovi concorsi pubblici saranno gestiti dalla Commissione Ripam e, dunque, dal Formez PA.

Dei 1340 posti ve ne sarà una parte dedicata ai diplomati e, la restante parte, ai laureati. Una quota dei profili professionali richiesti sarà inserita, come anticipato, nei Centri per l’impiego Sicilia anche se non si escludono posti di lavoro anche in altri uffici regionali.

E’ assai probabile che il nuovo concorso si aprirà con una prova preselettiva vertente , tra l’altro, anche su cultura generale e che sarà necessaria a scremare l’alto numero di candidati.

Maggiori informazioni sul bando Sicilia saranno disponibili nei prossimi giorni.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it