Concorso Regione Puglia 2020: in arrivo bando da 128 posti all’ARPAL Nuovi posti di lavoro in Puglia

 

Condividi

1 min di lettura

Concorso Regione Puglia 2020: in arrivo bando da 128 posti all’ARPAL

Con un comunicato ufficiale la Regione Puglia, tramite ANPAL Servizi, ha reso noto che sono in arrivo nuove assunzioni 2020. Era in programma già da tempo il potenziamento dell’ARPAL, ossia dell’Agenzia Regionale per le Politiche Attive del Lavoro e dei Centri per l’impiego.

Concorso Regione Puglia 2020: quali i posti

Massimo Cassano, Commissario Straordinario dell’ARPAL, ha firmato due delibere con cui si indicono le selezioni pubbliche per l’assunzione a tempo determinato di 88 specialisti in mercato e servizi per il lavoro di Categoria D e di 40 istruttori in mercato del lavoro di Categoria C, per un totale di 128 nuove risorse.
Ciò significa che ci saranno due diversi profili, uno per diplomati da istruttori e uno per laureati da specialisti.
Come se non bastasse, la Regione fa sapere che seguiranno “nel prossimo futuro” altre assunzioni dello stesso tipo per continuare a potenziare il settore attivo nella ricerca del lavoro.

Le assunzioni saranno effettuate tramite concorsi pubblici classici. A tal fine è importante ricordare che le posizioni lavorative da ricoprire saranno in parte destinate ai Centri per l’impiego (ma non saranno effettuate dai Centri). Quindi non dovrebbe trattarsi di un concorso per titoli.

Per rimanere informato su questo concorso continua a seguire il sito simoneconcorsi.it e a visitare occasionalmente i siti internet ANPAL e ARPAL.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it