Concorso Regione Campania 2019: al via le prove per oltre 300 mila persone Iniziano le prove preselettive per il Concorso Regione Campania

 

Al calcio d’inizio le prove preselettive previste per il Concorso Regione Campania 2019 che hanno avuto il via oggi alla Mostra d’Oltremare di Napoli e che dureranno quasi un mese. Arrivano in redazione le prime foto delle file di persone che si preparano ad entrare nel luogo in cui si svolgeranno i quiz preselettivi che, con tutta probabilità, costituiscono la parte più complessa da gestire per l’amministrazione campana. A partecipare alle selezioni per il Piano Lavoro 2019, almeno sulla carta, saranno gli oltre 303.000 candidati che proveranno a contendersi un posto di lavoro presso uno dei diversi enti locali della Regione. Il concorso bandito dalla Commissione RIPAM-Formez mira a ricoprire un totale di 2.175 posti di lavoro totali che saranno smistati tra i diversi profili professionali elencati nel bando di concorso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Numericamente sono state presentate molte più domande da candidati diplomati che laureati (oltre un milione per i diplomati contro le 185mila dei laureati) provenienti dalle diverse regioni d’Italia.

 

Concorso Regione Campania 2019: le prove

Ricordiamo che le prove si svolgeranno con due diverse tornate giornaliere, una mattutina (a partire dalle ore 8.00) e una pomeridiana (a partire dalle ore 15.00) secondo i diversi elenchi di nominativi pubblicati qualche settimana fa dal sito riqualificazione.formez.it. Si stima che ogni sessione possa durare dalle 4 alle 5 ore che potrebbero richiedere tempo aggiuntivo soprattutto nelle fasi organizzative dei primi turni.

Il varco previsto per l’accesso è situato su Piazzale Tecchio ed i padiglioni interessati saranno l’1, 2, 3, 3-bis, 4, 5, 6 e il 10. Diversamente da quanto accade per altri concorsi, l’amministrazione regionale ha deciso di correggere gli elaborati solo a partire dal 25 settembre, giorno successivo alla conclusione delle prove preselettive che termineranno il 24. Le prove saranno corrette in seduta pubblica. Per evitare che vi sia la possibilità di consultare i singoli candidati che hanno già sostenuto le prove inoltre, è stato previsto – così come per il varco d’accesso – un unico varco di uscita situato in Viale Kennedy.

 

Concorso Regione Campania 2019: nuovo bando

Il Presidente della Regione rende noto che, ad ora, sono previsti due nuovi bandi di concorso che partiranno nel prossimo futuro. Entro la fine di settembre vedrà la luce un bando, non incluso nel Piano per il Lavoro 2019, per 650 posti di lavoro da inquadrare presso i Centri per l’Impiego campani con contratto a tempo indeterminato. Nel 2020 invece, si procederà con un nuovo step per il Piano Lavoro e con la pubblicazione di un nuovo bando di concorso per altri profili.  

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti su questo articolo


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it