Concorso diplomati INPS Bolzano 2024, pubblicato bando per 25 assistenti amministrativi Tutti i dettagli nell'articolo

 

Condividi

Concorso diplomati INPS Bolzano 2024

3 min di lettura

Concorso diplomati INPS Bolzano 2024, pubblicato nuovo bando per 25 assistenti amministrativi. Novità importanti dall’INPS di Bolzano: è stato pubblicato un bando per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 25 assistenti amministrativi diplomati all’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Il concorso prevede alcune peculiarità dovute al fatto che la procedura concorsuale si terrà in una regione a statuto speciale come il Trentino Alto Adige. In questo articolo scopriremo nel dettaglio quali sono i requisiti, le prove e le materie richieste per poter sostenere al meglio il concorso.

Clicca qui per il manuale dedicato al concorso

I posti a concorso

I posti messi a concorso, come detto in precedenza, sono 25. Tutti i posti sono a tempo pieno ed indeterminato e sono ripartiti come segue:

  • 23 al gruppo linguistico tedesco;
  • 1 al gruppo linguistico italiano;
  • 1 al gruppo linguistico ladino.

Requisiti di partecipazione

Oltre i generici requisiti di ammissione necessari per partecipare alle procedure concorsuali pubbliche, come la cittadinanza italiana e la maggiore età, i candidati dovranno essere in possesso di:

  • Diploma di scuola secondaria superiore che consente l’accesso all’università;
  • Conoscenza della lingua italiana e tedesca;

Come presentare domanda

La domanda di partecipazione al concorso per partecipare al concorso come assistente amministrativo all’INPS di Bolzano deve essere presentata tramite procedura telematica, collegandosi a questa pagina entro il 5 luglio 2024.

Per partecipare al concorso bisogna essere in possesso di:
– lo SPID
– una PEC intestata a te: per scoprire come attivarla velocemente in 30 minuti leggi qui come fare.

Le prove e le materie

La procedura di concorso prevede una prova scritta e una prova orale.

I candidati sosterranno le prove d’esame nella lingua, italiana o tedesca, indicata nella domanda di ammissione al concorso. Le prove devono essere svolte nella lingua del gruppo linguistico al quale il candidato appartiene o si aggrega.

La prova scritta, della durata di un’ora consiste in una serie di quesiti e mira ad accertare la conoscenza delle seguenti materie:

  • Diritto costituzionale;
  • Compiti dell’Inps;
  • Diritto del lavoro e legislazione sociale.

La prova è valutata in trentesimi. Superano la prova scritta i candidati che riportano il punteggio di almeno 18/30.

Sono ammessi a partecipare alla prova orale i candidati che riportano il punteggio di almeno 18/30 nella prova scritta.

La prova orale verterà sulle materie oggetto delle prove scritte, nonché inglese e informatica. Oggetto della prova orale saranno anche l’ordinamento giuridico-amministrativo, nonché la storia e la geografia locale.

Come restare aggiornati sui concorsi pubblici?

Se la tua ambizione è quella di vincere un concorso pubblico, allora non perdere nemmeno una notizia iscrivendoti a tutti i nostri canali: dal nostro canale Telegram per le notizie in tempo reale e per il supporto in materia di concorsi pubblici, passando per il nostro profilo Instagram per per ricevere tutti gli aggiornamenti e gli approfondimenti sul mondo dei concorsi.

Puoi restare aggiornato anche seguendo il nostro canale TikTok @edizionisimone.

Inoltre, se vuoi restare sempre aggiornato sul mondo dei concorsi pubblici con approfondimenti e notizie date tempestivamente , visita la sezione dedicata ai concorsi pubblici del nostro blog che trovi cliccando qui. Sul nostro blog troverai anche una sezione dedicata ai prossimi concorsi in uscita dove potrai sapere in anticipo quali saranno i bandi che verranno pubblicati nei prossimi mesi per poterti preparare al meglio.

Scarica il bando

Scarica il bando qui

Concorso diplomati INPS Bolzano 2024: manuale consigliato

Clicca qui per entrare nel gruppo Concorsando/Simone sull’argomento

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse

    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it