Concorso Comune di Genova: bando da 38 funzionari polizia locale per laureati Nuovo bando di concorso per laureati

 

Condividi

2 min di lettura

Concorso Comune di Genova: bando da 38 funzionari polizia locale per laureati. Se sei alla ricerca di concorsi polizia locale, sei nel posto giusto. Il Comune di Genova ha pubblicato un bando di concorso per nuove assunzioni 2020 di ben 38 funzionari di polizia locale, cat. D. A differenza del classico vigile urbano, i funzionari di polizia locale svolgono attività di tipo gestionale, con correlata assunzione di responsabilità professionale nella programmazione, gestione e sviluppo dei servizi di Polizia locale e di sicurezza urbana e delle risorse assegnate. A fine articolo è disponibile il pdf del bando da scaricare.

Requisiti

Per partecipare al nuovo concorso Comune di Genova si richiede un titolo di laurea tra i seguenti:

  • 02 Scienze dei Servizi Giuridici D.M.509/1999
  • 31 Scienze Giuridiche D.M.509/1999
  • 15 Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali D.M.509/1999
  • 17 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale D.M.509/1999
  • 19 Scienze dell’Amministrazione D.M.509/1999
  • 28 Scienze Economiche D.M.509/1999
  • L-14 Scienze dei Servizi Giuridici D.M. 270/2004
  • L- 36 Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali D.M. 270/2004
  • L-18 Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale D.M. 270/2004
  • L-16 Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione D.M. 270/2004
  • L-33 Scienze Economiche D.M. 270/2004
  • diploma di laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99, o corrispondente laurea specialistica/magistrale conseguita con il nuovo ordinamento

Per presentare la domanda occorre visitare il portale ufficiale predisposto dal Comune di Genova entro il 31 agosto 2020 e pagare la tassa di concorso di 10,00 euro.

Concorso polizia locale Comune di Genova: le prove

Gli esami consisteranno in due prove scritte ed una prova orale.

Se il numero delle domande dovesse essere eccessivamente alto avrà luogo una prova preselettiva che verterà sulle materie indicate come programma delle prove (scritte ed orali) e/o in test di tipo psico-attitudinale (linguistici, matematico-aritmetici, deduttivi).

Il programma per esteso delle materie da studiare per le tre prove si trova sul bando, art. 5.

Scarica il bando di concorso del Comune di Genova

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it