Concorso centri impiego Regione Campania: eliminata la prova preselettiva Ecco la delibera che dispone l'eliminazione delle prove preselettive

 

Condividi

concorso-regione-campania-centri-impiego-diplomati-laureati

1 min di lettura

Concorso Regione Campania centri impiego: eliminata la prova preselettiva . In molti si ricorderanno che con la Gazzetta n. 98 del 13 dicembre scorso, la Regione Campania aveva pubblicato due distinti bandi di concorso per diplomati e laureati per assumere 641 nuove unità complessive così suddivise:225 di categoria D (laureati) e 416 di categoria C (diplomati).

Concorso Centri Impiego Campania: la delibera

Niente prova preselettiva. Questo è quanto stabilito dalla delibera pubblicata sul sito web della Regione per il nuovo concorso che deve tenere inevitabilmente conto delle misure Covid-19.

Scarica la delibera

Ricordiamo che la prova scritta verterà su 60 quesiti a risposta multipla sulle materie specificate nell’articolo 7 dei singoli bandi. Saranno attribuiti i seguenti punteggi a ogni risposta: 0,50 alle risposte esatte, -0,15 alle risposte errate, 0 punti alle risposte omesse.

Come prepararsi?

In preparazione il manuale per la prova scritta. Fai click o tap sulla copertina del manuale e inserisci la tua email nel campo “Avvisami quando disponibile“: riceverai un messaggio di posta quando il libro sarà disponibile online e in libreria.

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it