Concorso assistente amministrativo: in arrivo 199 posti all’Azienda Zero Veneto Arriva il nuovo concorso per diplomati nelle ASL

 

Condividi

concorsi-asl-assistente-amministrativo-veneto

3 min di lettura

Arriva un nuovo concorso ASL. Il Bollettino ufficiale della Regione Veneto del 7 maggio contiene un bando di concorso per diplomati da inquadrare come assistenti amministrativi. In particolare, l’Azienda Zero del Veneto sta per bandire un concorso 199 posti di assistente amministrativo – categoria C. Ci saranno anche altri inserimenti di personale sanitario specialistico e, a breve, i nuovi concorsi Azienda Zero saranno pubblicati anche sui canali web ufficiali. Anche se ci sono state modifiche negli ultimi mesi sui concorsi pubblici, si consiglia di partecipare a questo bando perché si tratta di uno degli ultimi concorsi per diplomati non intaccati dall’art. 10 del D.L. 44/2021.

I dettagli del nuovo concorso assistente amministrativo in Veneto.

Concorso assistente amministrativo Veneto: i requisiti

Per partecipare al nuovo concorso in arrivo presso l’Azienda Zero sarà necessario un diploma di scuola secondaria di secondo grado (ex maturità).

Inoltre, la partecipazione al concorso è subordinata al pagamento di una tassa di concorso di 15,00 euro.

Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 1° giugno.

La procedura potrà essere compilata collegandosi al sito internet https://azeroveneto.concorsismart.it e accedendo alla piattaforma: c’è tempo fino al 1° luglio.

Le prove d’esame del concorso assistente amministrativo in Veneto

L’Amministrazione, in base al numero delle domande pervenute, si riserva la facoltà di effettuare una preselezione che verterà sulle stesse materie richieste per le altre prove successive.

Le prove d’esame saranno le seguenti:

La prova scritta potrà consistere in quesiti a risposta multipla, in quesiti a risposta sintetica o in un tema, vertenti su:

  • argomenti di diritto amministrativo
  • diritto sanitario
  • legislazione sanitaria nazionale e regionale
  • organizzazione del Sistema Sanitario Regionale
  • organizzazione aziendale
  • elementi di contabilità economico-patrimoniale
  • principi generali della disciplina del rapporto di lavoro pubblico nel SSN
  • principi generali in materia di protezione dei dati
  • obblighi di pubblicità, trasparenza, corruzione
  • tutela della salute nei luoghi di lavoro
  • legislazione in tema di appalti di lavori, servizi e forniture delle Pubbliche Amministrazioni.

La prova pratica verterà su tecniche specifiche o nella predisposizione di documenti e/o atti amministrativi connessi alla qualificazione professionale richiesta, sui medesimi argomenti della prova scritta, nonché nella risoluzione di casi pratici, anche inerenti problematiche di tipo organizzativo e relazionale.

La prova orale riguarderà le stesse materie di cui alle prove scritta e pratica (più inglese e informatica).

Valutazione titoli

Dopo lo svolgimento delle prove saranno aggiunti ai punteggi dei candidati anche i punteggi relativi alla valutazione titoli così ripartiti:

  • titoli di carriera                                       fino a 15 punti
  • titoli accademici e di studio                    fino a 5 punti
  • pubblicazioni e titoli scientifici                fino a 3 punti
  • curriculum formativo e professionale     fino a 7 punti

Altri concorsi ASL puoi trovarli nella categoria dedicata sul nostro sito.

Come iniziare a prepararsi?

E’ in preparazione il manuale specifico per questo concorso presso l’Azienda Zero in Veneto.

Clicca sulla copertina e poi su “Avvisami quando disponibile“: riceverai una comoda notifica via email non appena il libro sarà disponibile.

Leggi il bando di concorso

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it