Concorso Asp Cosenza, 35 posti aperto anche a diplomati Tutte le info sul nuovo concorso bandito al Comune di Cosenza

 

Condividi

concorso asp cosenza

2 min di lettura

Concorso Asp Cosenza, 35 posti aperto anche a diplomati. Il Comune di Cosenza ha bandito un concorso per 35 posti a tempo pieno e indeterminato come assistente amministrativo categoria C area amministrativa, e quindi aperto anche a diplomati. La delibera del 29 luglio con cui è stato bandito il concorso va a sostituire il precedente avviso pubblico del 24 giugno dove si annunciava l’assunzione di 23 assistenti amministrativi a tempo determinato. Il cambio di rotta si è reso necessario una volta constatata la grave carenza di questa figura nell’organigramma comunale.

Concorso Asp Cosenza: i posti disponibili

I posti messi a concorso quindi passano dai 23 a tempo determinato del precedente avviso, ai 35 a tempo indeterminato dell’attuale bando.

Requisiti d’accesso

I requisiti per la partecipazione al bando sono i seguenti:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • Cittadinanza italiana
  • Idoneità fisica al ruolo

Come presentare domanda

Il modulo per la presentazione della domanda è scaricabile direttamente dal bando che trovi a questo link. La domanda va presentata allegando la documentazione richiesta e inviandola all’indirizzo dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza, in Via Alimena 8.

La documentazione richiesta va presentata entro il  termine perentorio del 30° giorno dalla pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale

È previsto inoltre un contributo di 10,00€ per le spese concorsuali da inviare tramite bonifico bancario all’IBAN fornito nel bando.

Strutturazione della prova

La prova sarà strutturata in tre fasi:

  • Prova scritta, dove sarà richiesto lo svolgimento di un tema o la soluzione di quesiti a risposta sintetica (30 pt.);
  • Prova pratica, riguardante domande su questioni pratiche della posizione a concorso (20 pt.);
  • Prova orale, sulle materie richieste dal bando (20 pt.).

I restanti 30 punti verranno assegnati tramite la valutazione dei titoli.

Materie d’esame

Le materie oggetto della prova saranno:

  • Elementi di diritto amministrativo
  • Elementi di legislazione sanitaria
  • Elementi di diritto amministrativo

Assistente amministrativo, cosa fa?

L’assistente amministrativo è una figura professionale presente in tutti gli enti pubblici: si occupa principalmente di operazioni amministrative e contabili: organizza le procedure d’ufficio e gestisce contabilità, logistica e archivio, incluse la corrispondenza, gli ordini materiali e gli indirizzari.

Manuale consigliato

x

Bando

Trovi il bando qui

 

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it