Concorso ASP Catania: bando per 40 laureati come amministrativi Concorso collaboratori amministrativi professionali

 

Condividi

concorso-asp-catania-laureati

1 min di lettura

Concorso ASP Catania: bando per 40 laureati come amministrativi. Nuovo concorso ASP Catania per laureati. L’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania ha pubblicato nella Gazzetta ufficiale concorso del 20 novembre un bando per nuove assunzioni di collaboratori amministrativi. Il bando prevede l’inserimento di 40 unità di collaboratore amministrativo professionale di cat. D.

Concorso ASP Catania collaboratori: requisiti

Il bando ASP Catania richiede un titolo di laurea specialistica, magistrale oppure ex diploma in giurisprudenza, economia oppure scienze politiche. Le domande devono essere presentate per via telematica sul sito web www.aspct.it, sezione bandi di concorso entro il 20 dicembre.

Per partecipare si richiede, inoltre, il pagamento di una tassa di concorso di 15,00 euro.

Le prove

Nel caso in cui dovessero essere presentate più di 800 domande, si procederà ad organizzare una prova preselettiva che verterà sulle materie previste dal bando di concorso nonché sull’organizzazione del Servizio sanitario regionale e nazionale con analisi e problem solving.

Le prove successive sono:

  • una prova scritta
  • una prova pratica
  • colloquio orale

La prova scritta verterà sulle seguenti materie:

  • legislazione ed organizzazione sanitaria;
  • diritto amministrativo;
  • diritto del lavoro e CC.CC.NN.LL del comparto sanità;
  • organizzazione e gestione del pubblico impiego;
  • procedimento amministraitivo;
  • diritto di accesso;
  • protezione dei dati personali.

La prova pratica riguarderà l’esecuzione di atti relativi alla qualifica professionale.

Il colloquio verterà, in aggiunta anche su inglese e informatica.

Come prepararsi?

Scarica il bando di concorso

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it