Concorso Corte dei conti e Avvocatura dello Stato: bando per 52 funzionari laureati Concorso per laureati come funzionari amministrativi

 

Condividi

concorso-corte-conti-avvocatura

2 min di lettura

Concorso Corte dei Conti e Avvocatura dello Stato: bando per 52 funzionari laureati. E’ stato pubblicato un interessante bando di concorso per l’assunzione di 52 unità di personale con orientamento giuridico-finanziario – contabile da inquadrare nell’area funzionale terza e fascia retributiva F1. I nuovi funzionari saranno impiegati in due amministrazioni centrali: Corte dei Conti e Avvocatura dello Stato.

I posti a concorso

  • 40 posti presso la Corte dei Conti;
  • 12 posti presso l’Avvocatura dello Stato.

Requisiti per partecipare

Per partecipare al nuovo concorso funzionari Corte dei conti e Avvocatura di stato si richiede:

  • laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o equiparate: Scienze economiche (L33); scienza dell’economia e gestione aziendale (L18); Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36); oppure
  • laurea magistrale (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: Scienze dell’economia (LM-56); Scienze economico – aziendali (LM 77) – Giurisprudenza (LMG-01); Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (LM-63); Relazioni internazionali (LM-52); Scienza della politica (LM-62); o titolo equiparato; oppure
  • diplomi di laurea (DL)

Per presentare la domanda occorre visitare il portale web della Corte dei Conti dedicato ai concorsi (QUI) ed inserire i propri dati con un indirizzo PEC. Inoltre, è necessario aver effettuato il pagamento della tassa di concorso di 10,00 euro secondo quanto stabilito dal bando di concorso.

 

Concorso funzionari Corte dei Conti: le prove

Gli esami consistono in due prove scritte e in una prova orale, eventualmente precedute da una preselezione. La prova preselettiva consisterà in un quiz nelle materie oggetto delle prove scritte.

La prima prova scritta, della durata di 8 ore, consiste nello svolgimento di un elaborato con due risposte sui seguenti argomenti:

  • diritto civile/diritto societario;
  • diritto amministrativo/diritto dell’Unione europea;

La seconda prova scritta, della durata di 6 ore, consiste nello svolgimento di un elaborato in materia di contabilità pubblica.

Come prepararsi?

E’ già in preparazione un manuale specifico per questo concorso. Se sei interessato oppure vuoi saperne di più, clicca sulla copertina in basso e seleziona “Avvisami” per ricevere una sola email quando disponibile.

Concorso 52 posti Personale amministrativo – Corte dei Conti, Avvocatura dello Stato – Manuale Completo

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it