Concorso 45 dirigenti penitenziari: si cercano le sedi Novità dal Ministero della giustizia

 

Condividi

concorso-dirigenti-penitenziari-2020-prove

2 min di lettura

Concorso dirigenti penitenziari 2020: si cercano le sedi. Come da comunicato ufficiale pubblicato anche sul sito web del Ministero della giustizia, si cercano le sedi per lo svolgimento del nuovo concorso dirigenti che è stato ormai bandito alcuni mesi fa. Il concorso, che si svolgerà presumibilmente entro il primo semestre 2021, avrà luogo con modalità decentrate. Infatti, da quanto stabilito dal Ministero, la ricerca delle sedi si rivolge a operatori del mercato del tipo fiere, enti congressuali o analoghi. Il concorso 45 dirigenti penitenziari si terrà nelle sedi che predisporranno protocolli e misure anti Covid-19.

Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire all’amministrazione entro il 12 dicembre. 

Concorso 45 dirigenti penitenziari: le prove

Il concorso di accesso al ruolo dei dirigenti di istituto penitenziario della carriera dirigenziale penitenziaria consiste in tre prove scritte ed una prova orale.

La prima prova scritta consisterà in una serie di domande a risposta multipla vertenti sulle seguenti materie:

  • diritto penitenziario;
  • diritto amministrativo;
  • diritto costituzionale e pubblico;
  • diritto penale (codice penale: Libro I; Libro II, Titoli II e VII);
  • elementi di procedura penale;
  • contabilità di stato con particolare riferimento al regolamento di contabilità degli istituti di prevenzione e di pena;
  • scienze dell’organizzazione con particolare riferimento alla gestione dei gruppi.

Le ulteriori due prove scritte consistono nello svolgimento di due elaborati, vertenti sulle seguenti materie:

  • diritto penitenziario;
  • diritto amministrativo.

 La prova orale verte sulle stesse materie delle prove scritte ed inoltre:

  • elementi di diritto civile con particolare riferimento al Libro I del codice civile (delle persone e della famiglia);
  • diritto del lavoro con particolare riferimento alla materia sindacale ed alla normativa finalizzata alla tutela del lavoratore.

Come prepararsi al concorso

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it