Concorsi Provincia Monza Brianza 2023, 31 posti per diversi profili Si cercano assistenti amministrativi, contabili e tecnici

 

Condividi

Concorsi Provincia Monza Brianza 2023

3 min di lettura

Concorsi Provincia Monza Brianza 2023, 31 posti per diversi profili professionali suddivisi fra assistenti tecnici e amministrativo-contabili. Sono stati pubblicati tre bandi per l’assunzione complessiva, a tempo pieno e indeterminato, di 31 diverse figure professionali presso la Provincia di Monza e Brianza e in vari comuni limitrofi. Le selezioni sono già in corso, anche se nella fase embrionale della presentazione della domanda: ricordiamo che ci sono profili aperti anche a diplomati, ovvero quelli per categoria C. Andiamo a conoscere nel dettaglio quali sono quindi i posti messi a concorso e in quali comuni si cerca personale.

I posti a concorso

I posti messi a concorso, come abbiamo detto, sono 31 suddivisi così:

  • 13 unità nel profilo di assistente amministrativo contabile (cat. C);
  • 10 unità nel profilo di specialista amministrativo contabile (cat. D);
  • 8 unità nel profilo di assistente tecnico (cat. C).

Sedi di destinazione

Una parte dei tre profili ricercati verrà assunta nella Provincia di Monza e Brianza, mentre una restante parte verrà suddivisa in diversi comuni a seconda del profilo scelto. Ecco quali sono:

  • Assistente amministrativo contabile: Provincia di Monza e Brianza, Albiate, Macherio, Meda, Renate, Seveso e Truggio, Parco agricolo Nord Est.
  • Specialista amministrativo contabile: Provincia di Monza e Brianza, Camparada, Concorezzo, Desio, Meda, Mozzate, Seveso e Sovico.
  • Assistente tecnico: Provincia di Monza e Brianza, Briosco, Desio, Meda, Mozzate, Renate e Seveso.

Requisiti di ammissione

Anche i requisiti di ammissione variano a seconda del profilo scelto, differenziandosi innanzitutto per il titolo di studio richiesto, pur avendo in comune tutti i requisiti minimi di accesso ovvero quelli necessari per concorrere ad un qualsiasi concorso pubblico come la cittadinanza italiana e la maggiore età. In particolare:

  • Per concorrere come assistente amministrativo contabile bisogna essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di II grado (diploma);
  • Per concorrere come specialista amministrativo contabile bisogna essere in possesso di una laurea specialistica o triennale di qualsiasi tipo;
  • Per concorrere come assistente tecnico infine bisogna essere in possesso della patente di guida di categoria B e del diploma di Geometra (previgente ordinamento), diploma di istruzione tecnica indirizzo costruzioni, ambiente e territorio (nuovo ordinamento) o di un diploma di laurea, laurea di primo livello (L) o laurea magistrale (LS/LM) in ingegneria civile, architettura e materie equipollenti.

Come presentare domanda

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata online nella sezione del Portale InPA dedicata ai tre concorsi entro e non oltre il termine perentorio del 01/03/2023 alle 12.00. Per partecipare al concorso è necessario quindi essere in possesso dello SPID.

È prevista una tassa di ammissione al concorso pubblico di € 10,00.

Le prove

Tutti e tre i concorsi prevedono un’eventuale prova preselettiva, una prova scritta e una prova orale. 

La prova scritta e la prova orale si intendono superate raggiungendo un punteggio di almeno 18/30. Durante la prova orale, i concorsisti partecipanti a tutti e tre i concorsi dovranno dimostrare le proprie competenze, oltre che sulle materie oggetto del singolo bando, nella lingua inglese e in informatica.

Le materie

Per le materie oggetto dei singoli concorsi, ti rimandiamo alla consultazione dei bandi che puoi scaricare cliccando qui:

Bando 13 assistenti amministrativi contabili (cat. C)

Bando 10 specialisti amministrativi contabili (cat. D)

Bando 8 assistenti tecnici (cat. C)

Manuali consigliati

Per assistente tecnico

xx

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per specialista e assistente amministrativo contabile

xx

 

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it