Concorsi Comune di Torino: in arrivo bandi da 1.000 posti per under 32 Nuove assunzioni in arrivo al Comune di Torino

 

Condividi

2 min di lettura

Comune di Torino: concorsi in arrivo da 1.000 posti per under 32. E’ ciò che prevede il Piano di assunzioni triennale del Comune di Torino che allo stato attuale assegna ben mille contratti di formazione e lavoro del periodo di 24 mesi a giovani laureati under 32. Anche in questo caso si farà riferimento al Recovery Plan 2021: le assunzioni sono vincolate ai programmi di finanziamento che verranno approvati e al ricevimento dei relativi fondi. In questo modo il Comune di Torino inserirà giovani con concorsi per laureati dedicati sia a maturare l’esperienza necessaria che avere prospettive di carriera. Se ti interessano anche gli altri concorsi enti locali 2021, consulta la nostra sezione dedicata.

Quanti i posti a concorso

I 1.000 posti al Comune di Torino sono così suddivisi:

  • 350 nel 2021
  • 350 nel 2022
  • 300 nel 2023

La prima tranche di assunzioni, dunque le prime 350, si svolgeranno nel mese di luglio.

Ai vincitori sarà garantito un periodo obbligatorio di formazione non inferiore a 130 ore complessive.

Chi può partecipare ai concorsi al Comune

Potranno partecipare ai concorsi banditi dal Comune di Torino coloro che, alla data di scadenza del bando:

  • non abbiano più di 32 anni compiuti (max 31 anni e 264 giorni);
  • siano in possesso di titolo di laurea.

I posti a concorso, infatti, sono per Cat. D1, profilo di riferimento Direttivo.

Il provvedimento, che prevede l’avviamento della prima tranche di assunzioni a partire dal mese di luglio 2021, è stato approvato dalla Giunta Comunale venerdì 12 marzo.

Altre informazioni sono reperibili sul sito web ufficiale del Comune di Torino.

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it