Concorso 616 Operatori Giudiziari – Ministero della Giustizia

 

Ministero della Giustizia

Ministeri

Stato del Concorso In attesa di pubblicazione del diario

Titolo di studio Licenza media

Area geografica Nazionale

Provincia

Gazzetta Ufficiale del 08/10/2019 n 80

Termine di presentazione della domanda 25/11/2019

Il termine di presentazione delle domande è stabilito dai Centri per l'impiego

Date e sedi di esame

Le Corti di appello competenti per territorio provvedono ad avvisare i lavoratori presenti negli elenchi forniti dalle competenti amministrazioni regionali, della data e della sede dove si svolgeranno le prove di idoneità, mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo di residenza o al diverso indirizzo fisico dichiarato.

Scarica il bando

Selezione e prova di idoneità
La selezione, mirata ad accertare l’idoneità del lavoratore a svolgere le mansioni previste dal profilo professionale di operatore giudiziario, si svolge presso le Corti di appello al cui distretto appartengono le sedi e consiste in un colloquio e in una prova pratica di idoneità.

La prova pratica di idoneità ha ad oggetto la verifica della capacità di riordinare fascicoli cartacei e la verifica del possesso delle nozioni di base nell’uso di computer e sistemi informatici (utilizzo di programmi di videoscrittura e della posta elettronica, capacità di navigazione sulla rete internet).

Le Corti di appello competenti per territorio provvedono ad avvisare i lavoratori presenti negli elenchi forniti dalle competenti amministrazioni regionali, della data e della sede dove si svolgeranno le prove di idoneità, mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo di residenza o al diverso indirizzo fisico dichiarato.

Guida alla selezione

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti su questo articolo


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it