Concorso 32 Istruttori Servizi Educativi – Comune di Milano

 

Condividi

Scadenza Domanda20/01/2020Numero posti
Area geograficaLombardiaProvinciaMilano
FonteDelibera del 06/12/2019 n. 2186

Area geografica Lombardia

Provincia Milano

Delibera del 06/12/2019 n. 2186

Termine di presentazione della domanda 20/01/2020

Date e sedi di esame

La prova scritta avrà luogo il giorno 12 Febbraio 2020 – presso il Palalido Allianz Cloud – Piazza Stuparich 1 – 20148 Milano. Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti per cui, i candidati ai quali non sia stata data comunicazione contraria, sono tenuti a presentarsi, senza alcun preavviso, presso la sede d’esame indicata.

Bando di concorso

Prove

Gli esami consisteranno in una prova scritta ed in una prova orale.

PROVA SCRITTA
Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e verterà sulle materie previste per la prova orale.

PROVA ORALE
La prova orale consisterà in un colloquio e verterà sui seguenti argomenti:
l diritti dei bambini e delle bambine nella Costituzione Italiana e nelle Carte internazionali;
Carta dei Servizi Educativi all’lnfanzia del Comune di Milano;
Linee di indirizzo pedagogiche dei Servizi all’lnfanzia 0-6 del Comune di Milano;
Normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro con particolare riguardo alle comunità e strutture scolastiche (D.Lgs 81/2008 e ss.mm.ii.);
C.C.N.L. Enti Locali con particolare riferimento al rapporto di lavoro e ai diritti e doveri dei dipendenti pubblici;
Nozioni in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/2003 e ss.mm.ii.);
Elementi sull’Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.li.);
Metodologia e didattica nei servizi educativi (fascia 3-6);
Orientamenti dell’attività educativa (con particolare riferimento al D.M. 03.06.1991 e successivi);
Le Nuove Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia del 5 settembre 2012;
Le finalità della scuola dell’infanzia;
Elementi di psicologia dell’età evolutiva;
Elementi di pedagogia;
Tempi, spazi, materiali e loro significato nelle attività educative e di apprendimento del bambino;
La Sezione: organizzazione, indirizzi educativi e metodologici;
Il gioco e la scoperta dei linguaggi e dei simboli;
l bambini con svantaggi o difficoltà di sviluppo cognitivo, affettivo e sociale: il valore di una didattica inclusiva;
L’educazione interculturale.
II P.T.0.F.: la progettazione Educativa e Didattica, tempi e modalità;
L’educatore ed il suo ruolo con i bambini;
Strategie di organizzazione dei gruppi bambini;
Il collegio degli educatori, la condivisione e il lavoro di gruppo.
L’infanzia e la famiglia;
La scuola e la città;
La scuola dell’infanzia nel sistema formativo e scolastico: continuità verticale e orizzontale;
Rapporti con i genitori, i servizi del territorio e gli organi di partecipazione;
l bambini diversamente abili e il processo di inclusione scolastica;

La prova orale concorrerà, altresì, ad approfondire la conoscenza del candidato ed a valutare le sue attitudini e le sue competenze in relazione al profilo da ricoprire.
Nel corso delle prove si provvedere inoltre ad accertare il livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it