Concorso 201 Istruttori dei Servizi Amministrativi-Contabili – Comune di Milano

 

Condividi

Scadenza Domanda29/11/2019Numero posti
Area geograficaLombardiaProvincia
FonteDetermina del 30/10/2019 n. 5262

Stato del Concorso Termini aperti per presentare la domanda

Area geografica Lombardia

Provincia

Determina del 30/10/2019 n. 5262

Termine di presentazione della domanda 29/11/2019

Concorso

Date e sedi di esame

La preselezione avrà luogo nei giorni 5 e 6 DICEMBRE 2019 – presso il PALALIDO ALLIANZ CLOUD – Piazza Stuparich 1 – 20148 Milano.

TEST PRESELETTIVO
Le prove d’esame, qualora il numero dei partecipanti fosse superiore a 800, saranno precedute da preselezione. In relazione al numero delle domande di partecipazione pervenute, è riservata alla Commissione Esaminatrice la facoltà di stabilire, prima dell’effettuazione dell’eventuale prova preselettiva, il numero dei candidati da ammettere alla prova scritta, individuati secondo l’ordine decrescente di merito.
Non è prevista una soglia minima di idoneità. Il punteggio riportato nella prova preselettiva non concorre alla formazione della graduatoria finale di merito.
Il test preselettivo verterà sull’analisi e sulla verifica delle abilità logico matematiche, numeriche e di ragionamento e/o sulle materie previste dal bando di concorso attraverso la somministrazione di una serie di quesiti a risposta chiusa su scelta multipla.
In caso di preselezione, le condizioni di ammissibilità alla selezione saranno esaminate successivamente alla effettuazione della preselezione medesima e limitatamente ai concorrenti che vi avranno partecipato con esito positivo.

Per la preselezione

PROGRAMMA D’ESAME
Gli esami consisteranno in una prova scritta ed in una prova orale.

PROVA SCRITTA
Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e verterà sulle materie previste per la prova orale.

PROVA ORALE
La prova orale consisterà in un colloquio e verterà sui seguenti argomenti:

  • ordinamento degli enti locali;
  • ordinamento finanziario e contabile del Comune;
  • rapporto di lavoro subordinato nella pubblica amministrazione, con particolare riferimento agli enti locali;
  • diritto amministrativo, con particolare riguardo alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • nozioni di diritto penale, con particolare riferimento ai reati contro la pubblica amministrazione;
  • disposizioni in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000) e successive modificazioni e integrazioni).

Il colloquio concorrerà, altresì, ad approfondire la conoscenza del candidato ed a valutare le sue attitudini e le sue competenze in relazione al profilo da ricoprire.
Nel corso delle prove si provvederà inoltre ad accertare il livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

Per la prova scritta e orale

Per la prova orale

 

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it