Autotutela contrattuale e autoriduzione del canone di locazione I conduttori di immobili possono chiedere la riduzione del canone a seguito della situazione creata dalle misure del Governo sul coronavirus?

 

Condividi

1 min di lettura

L’articolo esamina la possibilità, per i conduttori di immobili ad uso non abitativo, di chiedere la sospensione o la riduzione del canone a seguito della situazione determinata dalle misure assunte dal Governo per contrastare l’epidemia da Covid-19.

https://www.ilsole24ore.com/art/coronavirus-affitti-rischio-giudici-valutano-l-impossibilita-sopravvenuta-ADUtHOD

Questo argomento è anche l’occasione per affrontare, più in generale, il tema dell’autotutela contrattuale (artt. 1460-1462 c.c.), con un saggio di Enrico Gabrielli (da studiare in alternativa al contributo già pubblicato sull’autotutela contrattuale).

https://www.academia.edu/34520293/Appunti_sulle_autotutele_contrattuali

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it