9/1 – Compendio di Diritto della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza

20,90

Il nuovo Compendio di Diritto Fallimentare e della Crisi d’Impresa affronta con sistematicità e chiarezza espositiva la materia alla luce dei principali programmi universitari e della manualistica più diffusa.

Il Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, introdotto con il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, ha ridisegnato l’impianto di una normativa ormai datata rivedendo l’intera gamma di procedure concorsuali. Da ultimo, per la necessità di consentire il coordinamento del Codice alla Direttiva UE 1023/2019, con il D.L. 24 agosto 2021 n. 18, conv. in L. 21 ottobre 2021, n. 147, la sua entrata in vigore è stata fissata al 16 maggio 2022, con rinvio delle disposizioni concernenti le procedure di allerta e di composizione assistita della crisi al 31 dicembre 2023. Pertanto, in questa nuova edizione, per ogni istituto illustreremo sia la disciplina vigente contenuta nella legge fallimentare sia quella che entrerà in vigore nei prossimi anni.

Inoltre, si darà conto anche delle modifiche introdotte alla legge fallimentare (in vigore dal 25 agosto 2021), sempre con il D.L. 118/2021, conv. in L. 147/2021, e dei nuovi istituti della «Composizione negoziata per la soluzione della crisi d’impresa» e del «Concordato semplificato per la liquidazione del patrimonio», efficaci dal 15 novembre 2021.

Tali caratteristiche rendono il Compendio un valido strumento per studenti universitari, partecipanti a concorsi pubblici ed esami di abilitazione, ad esempio, alla professione di avvocato, commercialista ed esperto contabile.

COD: 9/1 Categoria: Compendi