Concorso 30 Assistenti Amministrativi – ASUR Marche

 

ASUR Marche

Aziende Sanitarie Locali

Stato del Concorso Termini aperti per presentare la domanda

Titolo di studio Diploma di Scuola Superiore

Area geografica Marche

Provincia

Gazzetta Ufficiale del 01/10/2019 n 78

Termine di presentazione della domanda 31/10/2019

Date e sedi di esame

La convocazione per la prova verrà effettuata tramite avviso recante la data, l’ora ed il luogo della preselezione che sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie Speciale – e contestualmente nel sito internet aziendale www.asur.marche.it, sezione Amministrazione Trasparente – Bandi di Concorso, non meno di venti giorni prima dell’inizio della prova.

Bando di concorso

Prove

Preselezione
In caso di numero elevato di concorrenti, al fine di garantire una rapida gestione della procedura concorsuale, l’Amministrazione procederà ad effettuare una preselezione predisposta direttamente dall’Azienda stessa o con ausilio di aziende specializzate in selezione del personale.
La preselezione, che non è prova concorsuale, consisterà nella risoluzione di un questionario a risposta multipla, composto da 50 domande, con tre opzioni di risposta, di cui soltanto una esatta.
Per la prova verranno assegnati 50 minuti.
Alle risposte verranno assegnati i seguenti punteggi:
– 1 punto per ogni risposta esatta
– – 0.25 punti per ogni risposta errata
– 0 punti per ogni risposta omessa

Le prove d’esame consistono in:

Prova scritta: vertente su diritto amministrativo e legislazione sanitaria nazionale e regionale (Marche). Essa potrà consistere nella redazione di un elaborato o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica.

Prova pratica: consistente nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta, anche mediante uso di apparecchiature informatiche, con utilizzo di programmi Word ed Excel (anche nella versione “open”).

Prova orale: vertente su diritto amministrativo, legislazione sanitaria nazionale e regionale (Marche), nozioni di diritto penale (limitatamente alla parte dei reati contro la pubblica amministrazione) ed elementi di informatica. La prova orale comprenderà anche la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.

per la preparazione

 

Ricevi tutti gli aggiornamenti su questo articolo


Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it