Concorso 9 posti di Assistente Amministrativo (Cat.C) e 9 posti di Collaboratore Amministrativo Professionale (Cat. D)ESTAR – Ente di Supporto Tecnico Amministrativo della Regione Toscana

 

Condividi

del 2019-06-11 n. 46
Scadenza Domanda2019-07-11Numero posti
Area geograficaNordProvincia

Stato del Concorso Diario pubblicato

Area geografica Nord

Provincia

del 2019-06-11 n. 46

Termine di presentazione della domanda 2019-07-11

9 Assistenti Amministrativi

Eventuale preselezione
Al fine di garantire una gestione efficace del concorso, in caso di ricezione di un numero elevato di domande, l’Ente si riserva la facoltà di effettuare una preselezione predisposta direttamente dall’Ente stesso e con l’ausilio di aziende specializzate in selezione del personale.

La preselezione, che non è prova concorsuale, consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi.

Prova scritta 
Svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla su:
– Elementi di diritto costituzionale e di diritto amministrativo;
– Elementi di legislazione sanitaria (nazionale e regionale toscana) e di organizzazione delle Aziende ed Enti del Sistema Sanitario Nazionale;
– Principi generali sulla disciplina del rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione;
– Principi generali in tema di documentazione amministrativa, accesso agli atti, trasparenza, anticorruzione, privacy;
– Elementi di contabilità pubblica con particolare riferimento alle norme del codice degli appalti.

Prova pratica 
Relativa all’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta, alla predisposizione di un atto o provvedimento relativo all’attività amministrativa delle Aziende ed Enti del SSN e connesso alla qualificazione professionale richiesta ovvero risoluzione di un caso pratico. La prova pratica potrà consistere nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla.

Prova orale 
Vertente sugli argomenti della prova scritta. Ai sensi degli artt. 3 – comma 5 – e 43 – comma 2 – del DPR 220/2001, nel corso della prova orale saranno valutate le conoscenze informatiche e la conoscenza della lingua Inglese.

9 Collaboratori Amministrativi

Eventuale preselezione
Al fine di garantire una gestione efficace del concorso, in caso di ricezione di un numero elevato di domande, l’Ente si riserva la facoltà di effettuare una preselezione predisposta direttamente dall’Ente stesso e con l’ausilio di aziende specializzate in selezione del personale.
La preselezione, che non è prova concorsuale, consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di domande a risposta multipla su materie attinenti al profilo a concorso, organizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, capacità di analisi e risoluzione di problemi.

Prova scritta 
Svolgimento di un tema o quesiti a risposta sintetica o multipla su argomenti inerenti:
– diritto amministrativo, civile e penale
– legislazione sanitaria nazionale e regionale
– elementi di contabilità economico-patrimoniale
– disciplina del rapporto di lavoro pubblico
– contrattualistica pubblica

Prova pratica 
Esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualifica con particolare riferimento agli atti ed alle funzioni specifici di ESTAR.

Prova orale 
Vertente sugli argomenti delle prove scritta e pratica. Ai sensi degli artt. 3 – comma 5 – e 43 – comma 2 – del DPR 220/2001, nel corso della prova orale saranno valutate le conoscenze informatiche e la conoscenza della lingua Inglese.

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

n

 

    Ricevi tutti gli aggiornamenti sulle pubblicazioni d'interesse


    Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it