• 16/05/2019
  • Condividi sul tuo social
  • Nuovi Concorsi in arrivo per 4.900 assunzioni nella pubblica amministrazione

  • Firmato il decreto del Ministero della Funzione Pubblica
  • Il 2019 e il 2020 sembrano proprio essere gli anni dei concorsi.
    Non sembra fermarsi la trafila di bandi di concorso in arrivo nel corso dei prossimi  mesi per sostituire il personale uscente e per incrementare le potenzialità delle strutture amministrative.
    Sono state rilasciate alcune dichiarazioni da parte dell'attuale ministro per la Funzione Pubblica, Giulia Bongiorno, che ha firmato nella giornata di oggi un importante decreto per dare il via alle campagne di selezione.
    Proviamo a vedere nei dettagli ciò che sappiamo.

    Cosa prevede il nuovo decreto firmato dal ministro

    Sono diverse le novità previste dal decreto firmato dal ministro Bongiorno.
    In particolare si prevede l'assunzione di 4.900 unità di personale che - presumibilmente - andranno a prendere posto nelle amministrazioni periferiche dello Stato alle quali si affiancheranno i 5.220 assunti per la cui copertura finanziaria è stata già richiesta l'autorizzazione.
    Come se non bastasse è stato anche autorizzato l'utilizzo di oltre 35 milioni di euro per finanziare ulteriori assunzioni e nuovi concorsi pubblici. 

    Ad ora non è ancora certo  quali le qualifiche professionali dovranno essere chiamate e per le quali si muoverà la macchina pubblica, ma la Simone non mancherà di pubblicare tutti gli aggiornamenti che ci saranno nelle prossime settimane anche tenendo conto degli atti amministrativi ufficiali come il decreto già menzionato che è stato trasmetto al ministro dell'Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, per la controfirma ufficiale. 

     
  •  
  • Alessio Caiaffa
     
  • Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it
  • Condividi sul tuo social
  •