• 07/06/2019
  • Condividi sul tuo social
  • Concorsi in Parlamento: quando saranno pubblicati i bandi

  • Entro il 15 luglio i bandi per consiglieri parlamentari della professionalità generale e per consiglieri parlamentari della professionalità tecnica. A segurie gli altri.
  • Alcune settimane fa avevamo dedicato un articolo al concorso in programma per la Camera dei Deputati sul quale ora abbiamo  nuovi dettagli emersi negli ultimi giorni. 

    L'Ufficio di Presidenza della Camera ha, infatti,  reso note in via ufficiale le tempistiche del nuovo programma di assunzioni che coinvolgerà diverse tipologie di qualifiche professionali.
    Lo stesso programma di assunzioni sarà intrapreso anche dal Senato della Repubblica.
    La previsione di questo imponente programma di assunzioni deriva non soltanto alle attuali carenze di organico che sono state evidenziate dagli esponenti delle diverse forze politiche, ma anche per le molteplici richieste  di pensionamento che si prevede verranno avanzate a partire dal 1° gennaio 2022 (data in cui verranno sbloccati i pensionamenti).
    Entriamo nel dettaglio e vediamo quali saranno i prossimi concorsi che saranno banditi dalla Camera e al Senato.

     

    Concorsi in Parlamento 2019: quando il bando 


    Il primo step del programma di assunzioni fissato per entrambe le Camere prevede la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di due bandi di concorso, entrambi entro il 15 luglio,  per consiglieri parlamentari della professionalità generale e per consiglieri parlamentari della professionalità tecnica (indirizzato ad esperti informatici o edili).
    Non è finita qui: entro il 15 novembre 2019 sarà pubblicato anche il bando di concorso per assistenti parlamentari.

    Sono previste delle novità anche per l'anno prossimo, dal momento che entro il 15 aprile 2020, sarà pubblicato il bando di concorso per segretari parlamentari e per tecnici (relativi alla fascia quadri intermedi).
    Il programma delle assunzioni si concluderà entro il 31 ottobre 2020, data entro cui saranno banditi anche i concorsi per documentaristi e collaboratori tecnici.
    Per i diversi bandi previsti al momento per il 2019 non sono stati resi noti numeri ufficiali anche perché sono in corso le valutazioni relative alla quantificazione delle risorse da assumere.

     

    Non mancheranno futuri aggiornamenti sui concorsi dedicati ai parlamentari.

     
  •  
  • Alessio Caiaffa
     
  • Se hai suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivi a blog.simoneconcorsi@simone.it
  • Condividi sul tuo social
  •