• Comune di Milano
  • G.U. n. 2047, 2048 del 18/07/2019
  • Concorso 350 Posti Comune di Milano

  • -
  • Titolo di studio: Laurea
  • Scadenza domanda: 30/08/2019
  • Date e sede d'esame

    123 Istruttori Direttivi Servizi Amministrativi
    La prova preselettiva avrà luogo il giorno 23 settembre 2019 presso il Palalido Allianz Cloud - Piazza Stuparich, 1 - 20148 Milano. Tale comunicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti per cui, i candidati ai quali non sia stata data comunicazione contraria, sono tenuti a presentarsi, senza alcun preavviso, presso la sede d'esame indicata.

    50 Istruttori Direttivi dei Servizi Economico-Finanziari
    La prova preselettiva avrà luogo il giorno 25 settembre 2019 presso il Palalido Allianz Cloud - Piazza Stuparich, 1 - 20148 Milano. Tale comunicazione ha valore di notifica  a  tutti gli effetti, per cui i candidati ai quali non sia stata data comunicazione contraria, sono tenuti a presentarsi, senza alcun preavviso, presso la sede d'esame indicata.

    • TEST PRESELETTIVO
    • Le prove d'esame, qualora il numero dei partecipanti fosse elevato (il numero dei partecipanti varia a seconda dei profili), saranno precedute da preselezione. In relazione al numero delle domande di partecipazione pervenute, è riservata alla Commissione Esaminatrice la facoltà di stabilire, prima dell'effettuazione dell'eventuale prova preselettiva, il numero dei candidati da ammettere alla prima prova scritta, individuati secondo l'ordine decrescente di merito.

      Il test preselettivo verterà sull'analisi e sulla verifica delle abilità logico matematiche, numeriche e di ragionamento e/o sulle materie previste dal bando di concorso attraverso la somministrazione di una serie di quesiti a risposta chiusa su scelta multipla.

    • 123 Istruttori Direttivi Servizi Amministrativi
    • PROVA SCRITTA
      Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e verterà sulle seguenti materie:
      - diritto amministrativo, con particolare riguardo all'attività della Pubblica Amministrazione;
      - diritto civile, con particolare riferimento alle obbligazioni (Libro IV del codice civile);
      - diritto penale, con riguardo ai delitti contro la Pubblica Amministrazione;
      - ordinamento degli Enti Locali;
      - il rapporto di lavoro subordinato nella Pubblica Amministrazione, con particolare riferimento agli Enti Locali;
      - Codice Privacy coordinato con il D.Lgs. 101/2018;
      - sistemi di programmazione e controllo di gestione;
      - CCNL vigenti del Comparto Funzioni Locali;
      - normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza;
      - il sistema dei controlli degli Enti Locali;
      - codice degli appalti (D. Lgs. 50/2016).

      PROVA PRATICA
      La prova consisterà nella redazione di un elaborato a carattere pratico applicativo o nella soluzione di uno o più casi con l'individuazione dell'opportuno percorso operativo, inquadrato nel contesto teorico di riferimento, relativo ad uno o più materie d'esame. La prova sarà volta ad accertare la capacità del candidato di applicare le proprie conoscenze a ipotetiche concrete situazioni lavorative nell'ambito della Pubblica Amministrazione.

      PROVA ORALE
      La prova consisterà in un colloquio e verterà su argomenti e materie d'esame.
      Il colloquio concorrerà, altresì, ad approfondire la conoscenza del candidato ed a valutare le sue capacità, attitudini e competenze in relazione al profilo da ricoprire ed alle attività da svolgere.
      Nel corso delle prove si provvederà inoltre ad accertare il livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

    • 50 Istruttori Direttivi dei Servizi Economico-Finanziari
    • PROVA SCRITTA
      Potrà consistere nello svolgimento di un elaborato e/o nella soluzione di appositi quiz a risposta chiusa su scelta multipla e/o in una serie di quesiti ai quali dovrà essere data una risposta sintetica e verterà sulle seguenti materie:
      - Elementi di diritto amministrativo;
      - Diritto delle Società (libro V dal titolo V al Xl Codice Civile);
      - Elementi di tecnica bancaria (mercato monetario e mercato finanziario - titoli azionari e obbligazionari
      - le operazioni di indebitamento con particolare riferimento agli Enti locali - le operazioni di leasing, franchising - factoring - locazione a lungo termine - project financing - sale and lease back);
      - Legislazione relativa all'Ordinamento degli Enti locali territoriali;
      - Legislazione finanziaria, Contabilità pubblica e Contabilità economico-patrimoniale;
      - Pianificazione, programmazione e controllo dell'attività finanziaria;
      - Legislazione in materia di appalti, in particolare di servizi e forniture;
      - Ordinamento finanziario, contabile e amministrativo degli Enti Locali e relativa applicazione;
      - Ragioneria Generale ed applicata alle aziende pubbliche.

      PROVA PRATICA
      La prova consisterà nella redazione di un elaborato a carattere pratico applicativo o nella soluzione di uno o più casi con l'individuazione dell'opportuno percorso operativo, inquadrato nel contesto teorico di riferimento, relativo ad uno o più materie d'esame. La prova sarà volta ad accertare la capacità del candidato di applicare le proprie conoscenze a ipotetiche concrete situazioni lavorative nell'ambito della Pubblica Amministrazione.

      PROVA ORALE
      La prova consisterà in un colloquio e verterà su argomenti e materie d'esame.
      Il colloquio concorrerà, altresì, ad approfondire la conoscenza del candidato ed a valutare le sue capacità, attitudini e competenze in relazione al profilo da ricoprire ed alle attività da svolgere.
      Nel corso delle prove si provvederà inoltre ad accertare il livello di conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

  • AVVISAMI sulle pubblicazioni d'interesse
     
     
  • Condividi sul tuo social

Volumi per il Concorso

articoli correlati

20/08/2019

Concorsi per laureati in scadenza: migliaia di posti disponibili

Concorsi in scadenza tra fine agosto e inizio settembre

03/08/2019

Concorso da 70 specialisti tecnici AVEPA 2019: pubblicato il bando

In Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per specialisti tecnici agroforestali

26/07/2019

Concorsi in Emilia-Romagna: pubblicati bandi per 447 posti

Nuovi concorsi in Emilia per diverse figure professionali

25/07/2019

Concorso Consiglieri Parlamentari: bando in arrivo

Atteso per la settimana prossima il bando per lavorare in Parlamento

24/07/2019

Concorso Funzionari Giudiziari: pubblicato il bando

Come saranno le prove e cosa studiare

02/07/2019

Come cambiano i concorsi pubblici con la nuova Legge Concretezza

Prove scritte a risposta multipla, Albo delle commissioni e altre novità