• 19/07/2017
  • 250 posti Ministero dell'Interno: prova preselettiva dal 18 settembre 2017

  • L’elevato numero di domande ha reso necessaria una prima selezione basata sui quiz
  • Come annunciato, poiché il numero dei candidati è decisamente superiore a dieci volte il numero dei posti messi a concorso (sono pervenute, infatti, più di 50.000 domande) per l'ammissione alle successive prove scritte si svolgerà una prova preselettiva.
    Come da avviso pubblicato sulla G.U. del 18 luglio, la prova si svolgerà nei giorni 18, 19 e 20 settembre 2017 nei giorni e nell’orario indicato in Gazzetta, con indicazione anche dei gruppi di candidati convocati. 
    La prova preselettiva consiste nella risoluzione di quesiti con 4 risposte multiple sulle seguenti materie:
    • elementi di diritto pubblico;
    • diritto internazionale pubblico, dell'Unione europea e legislazione nazionale ed europea nell'ambito della protezione internazionale;
    • storia contemporanea, con particolare riferimento agli avvenimenti nei paesi extraeuropei dal dopoguerra ad oggi;
    • geografia politica ed economica, con particolare riferimento ai Paesi del continente africano e asiatico;
    • lingua inglese.
    Ulteriori notizie sulla pubblicazione della banca dati dei quesiti a risposta multipla per la prova preselettiva saranno pubblicate nella G.U. del 25 agosto 2017 e sul sito:  http://concorsiciv.interno.it  

    Saranno ammessi a sostenere le prove scritte i candidati che avranno risposto correttamente ad almeno 80 delle 90 domande incluse nel questionario a risposta multipla, entro un’ora di tempo. La valutazione della prova preselettiva non concorre alla formazione del voto complessivo. L'elenco dei candidati ammessi a sostenere le prove scritte sarà pubblicato nel sito del Ministero:
     
  •  
  • Fabiola Melone
     
  • Condividi sul tuo social